Tempo di lettura: 3 Minuti

Murcielago torna con un singolo pieno di feat.: fuori oggi “La Mano di Sinatra”

Murcielago torna con un singolo pieno di feat.: fuori oggi “La Mano di Sinatra”

Nuova release per Murcielago, che torna oggi, venerdì 12 Gennaio, con il brano “La Mano di Sinatra” feat. POLEMICA, DOME FLAME, TONI ZENO & CURA. F

Amnesia, tra elettronica e influenze africane nel singolo “Andare (Perdonami)”
FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Giacomo Luridiana
“Al mare da te” è il titolo del singolo d’esordio di Lucrezia

Nuova release per Murcielago, che torna oggi, venerdì 12 Gennaio, con il brano “La Mano di Sinatra” feat. POLEMICA, DOME FLAME, TONI ZENO & CURA.

Fuori oggi su tutti i digital stores “La Mano di Sinatra” (Honiro Label) il nuovo singolo del producer MURCIELAGO feat. POLEMICA, DOME FLAME, TONI ZENO & CURA.

“La Mano di Sinatra” è un pezzo che vuole combinare l’atmosfera conscious con l’impronta street. Come è ormai cifra stilistica distintiva di Murcielago, il brano è forgiato su un beat con un mood nostalgico ma allo stesso tempo moderno, intrecciandosi con ilsound dell’Hip Hop più classico. Il ritornello magico cantato da cura inoltre, dimostra lavolontà del producer di poter arrivare, con la sua musica, ad un pubblico sempre più ampio.

“Questa traccia è molto differente dalle precedenti, è un singolo molto importante esignificativo per me. Il brano sottolinea il concetto di lealtà, a Las Vegas infatti, stringere lamano a Sinatra era estremo sinonimo di fedeltà, esattamente come se si firmasse uncontratto. All’interno del singolo possono ascoltare sonorità contemporanee e oltreoceanoma anche le radici dell’Hip Hop”. – racconta Murcielago.

Tra i feat del brano, inoltre, (POLEMICA, DOME FLAME, TONI ZENO) si fa spazio CURA, cantautrice che, nell’ultimo anno, ha conquistato le playlist Equal Italia, Caleido e New Music Friday di Spotify e si è aggiudicata per ben due volte la copertina di anima R&B.

“La Mano di Sinatra”, esattamente come i brani precedenti, sottolinea il desiderio di Murcielago di divertirsi e sperimentare sempre più tramite la musica, sfogliando un ventaglio di contaminazioni e influenze sempre diverse, senza paura di lasciarsi ispirare da universi stilistici differenti e in continua evoluzione.Il brano arriva infatti dopo la pubblicazione di “Solo Dio Lo Sa” (Honiro Label –https://bfan.link/SDLS), uno street single, caratterizzato da un sound forte e crudo e ricco di collaborazioni, nel quale il produttore ha voluto coinvolgere Montenero, Chicoria, RicoMendossa, Mooncler e Terron Fabio.

Chi è Murcielago

Originario della provincia di Taranto, Agostino Forleo inizia a muovere i primi passi all’interno dell’universo della musica, da giovanissimo, come autodidatta. A 13 anni la sua strada si incrocia con quella del rap, a cui si appassiona sempre di più. È proprio da qui che, grazie alla sua personalità intraprendente che lo ha spinto ad essere qualcosa di più che un semplice spettatore in questa sua passione, inizia ad avvicinarsi sempre più al panorama musicale, producendo i primi beat e le prime strumentali per amici della sua stessa zona.

Con il tempo però, proprio le sue strumentali iniziano ad evadere dalla sua città d’origine, arrivando ad artisti di ogni parte della nostra penisola, fino ad attraversare l’oceano e varcare la soglia degli Stati Uniti

Il legame con la musica si consolida definitivamente quando a vent’anni visita New York, città dalla quale rimane affascinato e dalla quale trae ispirazione per la sua cifra stilistica, descrivendo tutt’ora l’atmosfera di quel luogo come “qualcosa di indescrivibile. Inspiegabilmente, nonostante io non ci fossi mai stato prima, lì percepivo di sentirmi veramente a casa”.

Tra i suoi lavori più conosciuti, la produzione della hit di Caneda “Unpodi”, artista per il quale MURCIELAGO ha curato molti beat. La sua identità artistica a livello di produzione emerge anche in “Lunga vita” il più recente album di Briga all’interno del quale vi sono quattro produzioni di Agostino, rispettivamente dei singoli “Ti Manca Sempre Qualcosa” feat. Anna Tatangelo, “Shotgun” feat. Nashley, “Guadalupe” feat. Coco e MFEO.

Fin da piccolo ha iniziato ad approcciarsi ad un’impronta stilistica molto americana, essendo così riconosciuto da altri artisti e addetti ai lavori come figura che ha anticipato il sound che poi, negli anni successivi, avrebbe travolto le classifiche italiane. Non ha mai abbandonato il rap, nonostante gli piaccia sempre approcciarsi ad un ventaglio di sfumature e contaminazioni sempre nuove, influenzate anche da atmosfere più classiche, jazz e blues.

Il 7 aprile 2023 pubblica il suo primo singolo per la Honiro Label, che vanta la collaborazione di Caneda. I brani e le produzioni di Murcielago rappresentano inoltre il desiderio che la sua musica sia, molte volte, un omaggio a qualcosa o qualcuno che ha particolarmente segnato il suo vissuto.

Il 21 luglio pubblica “Motor Valley RMX” feat. Caneda, Vray & Kayler e successivamente il 27 ottobre “Solo Dio Lo Sa” feat. Montenero, Chicoria, Rico Mendossa, Mooncler e Terron Fabio.

Torna il 12 gennaio 2024 con “LA MANO DI SINATRA” il suo nuovo singolo feat. polemica, Dome Flame, Tony Zeno & Cura.

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0