Tempo di lettura: 3 Minuti

Paola Pizzino chiude la sua trilogia con “Difendimi”, titolo dell’omonimo Ep

Paola Pizzino chiude la sua trilogia con “Difendimi”, titolo dell’omonimo Ep

Nuova release per Paola Pizzino, che torna oggi, giovedì 28 Marzo, con “Difendimi” fuori per Macro Beats e distribuito da Artist First. "Difendimi”

I SANTATERESA tornano oggi con il nuovo singolo “Orso”
FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Elena Sanchi
FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo album dei The Heron Temple

Nuova release per Paola Pizzino, che torna oggi, giovedì 28 Marzo, con “Difendimi” fuori per Macro Beats e distribuito da Artist First.

“Difendimi” – in uscita giovedì 28 marzo, e distribuito da Artist First – è il terzo singolo e anche il nome del primo Ep di PAOLA PIZZINO, nuova voce femminile dell’etichetta Macro Beats.

Con “Logico” e “Favole”, che hanno fatto incetta di pareri molto positivi da parte degli addetti ai lavori e non, PAOLA PIZZINO chiude la sua trilogia di singoli con “Difendimi”, brano che ci permette di scoprire il personalissimo concetto di “R&B” dell’artista.

“Difendimi” è un ipnotico flusso di coscienza, canoro e sonoro, in cui la fine di una storia è soltanto un pretesto per rivelare le proprie debolezze più intime. Prodotto, ancora una volta, da gheesa & Macro Marco, il brano esalta le doti canore di PAOLA PIZZINO e la conduce ad un livello superiore, in un iperuranio fatto di emozioni che scaldano il cuore.

Questo brano è capace di mostrare anche le motivazioni per cui ci si allontana, ma lo fa in un modo quasi ortodosso per i tempi che corrono, ossia con l’auspicio che entrambe le parti in causa siano capaci di comprenderne e coglierne il senso. La capacità di andare oltre la momentanea rabbia che sfocia in delusione, ascoltando un brano che altro non è che una confessione a cuore aperto che strizza l’occhio al passato e lo fa per tenerne vivo il bello, senza lasciare spazio alcuno alla negatività.

“Difendimi” – già disponibile in presave al link https://paolapizzino.lnk.to/difendimi – è quel momento in cui si prende consapevolezza che qualcosa è andato storto ma al tempo stesso si ringrazia che ci sia stato, come se fosse una teca dove conservare qualcosa di prezioso e difenderlo dalle intemperie dell’anima.

Come per “Logico” e “Favole”, anche “Difendimi” è accompagnata da una tanto intima quanto energica versione “Unplugged”, formula che caratterizza l’artista calabrese in tante delle sue performances dal vivo.

“Cercavo di non litigare di domenica
Il rumore trasformarlo in una musica
E’ difficile quando penetra l’anima,
ma anche la canzone più bella poi alla fine si dimentica
E non m’importa con chi vai, lo so già chi sei
So che se mi fermo adesso non aspetterai
Quanto talento sprecato a immaginare lei
A paragonarmi a chi non sarei stata mai”

Paola Pizzino è fresca di selezione nella prima short-list di 1MNEXT (contest per esibirsi al concertone del Primo Maggio di Roma – vota qui https://1mnext.primomaggio.net/artisti-2024/83-paola-pizzino) e dopo essere stata annunciata nel cartellone dell’anteprima pasquale del Color Fest, è pronta a rientrare in studio per lavorare ad un nuovo progetto che la accompagnerà per tutto il 2024, fino ad arrivare all’uscita del suo primo album ufficiale.

Chi è Paola Pizzino

PAOLA PIZZINO è una giovane cantautrice calabrese classe ’96. Studentessa di Medicina e giocatrice di basket, si appassiona alla musica suonata, come tanti, grazie all’ascolto di alcuni capisaldi del cantautorato italiano e di classici internazionali. Impugna la chitarra già da giovanissima e, dopo un percorso di studi presso il conservatorio di Cosenza, inizia a comporre le sue prime canzoni. Trova nella dimensione “chitarra e voce” il suo habitat naturale ed inizia a suonare, prevalentemente cover, nel circuito di locali della sua città, Cosenza. Si fa subito notare ed inizia una intensa attività di performances dal vivo, andando ad inserire in scaletta, sempre di più, suoi brani inediti. Si esibisce in vari appuntamenti di rilievo (es: Be Alternative Festival, Mood Summer) grazie alla stretta collaborazione portata avanti con l’associazione Be-Alternative. Nel 2023, dopo l’incontro con l’etichetta Macro Beats, si prepara al suo debutto discografico.

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0