Tempo di lettura: 3 Minuti

GRAFFITI: 16° convegno internazionale ADI

GRAFFITI: 16° convegno internazionale ADI

Obiettivo? Costruire una scuola che ponga al centro gli studenti. #FacceCaso. Il 24 e il 25 febbraio a Bologna, si terrà un convegno sull’ADI, Associ

Festival dei Giovani a Gaeta: dove iniziare a cercare la propria strada
Zioni annuncia che il Comune stanzierà i fondi per costruire una scuola antisismica
Il Prof di informatica in Ghana disegna un foglio word sulla lavagna

Obiettivo? Costruire una scuola che ponga al centro gli studenti. #FacceCaso.

Il 24 e il 25 febbraio a Bologna, si terrà un convegno sull’ADI, Associazione Docenti e Dirigenti Scolastici Italiani dal titolo “GRAFFITI”.

Carlo Marzuoli, ordinario di diritto amministrativo all’Università di Firenze esporrà la proposta di legge dell’ADI che consente ai docenti e dirigenti scolastici di costruire una scuola che ponga al centro gli studenti e abbandoni definitivamente il vecchiume dell’attuale modello organizzativo.

Grandissima autonomia di gestione dei curricoli e nel rapporto di lavoro tra insegnanti, poca burocrazia e la necessità di instaurare uno stretto rapporto con il mondo esterno: queste le richieste principali dell’Associazione.

Fra le scuole che presiederanno, ci sarà la prestigiosa High Tech School di San Diego, promotrice dell’apprendimento che collega mente, mano e virtuale e la ESBZ di Berlino, la scuola senza voti e senza aule e le scuole internazionali a ui dovrebbero ispirarsi i nuovi licei quadriennali. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0