Tempo di lettura: 1 Minuti

Milano si prepara ad accogliere Transformers Art

Milano si prepara ad accogliere Transformers Art

Otto sculture metalliche di altezza compresa fra i 3 e gli 8 metri che riproducono i personaggi del famoso film di Michael Bay. #FacceCaso. Magari tu



Vicenza: la scuola Da Porto ha bisogno di un restauro
Rapallo, scovato uno studente pusher
VIAGGIA CON NOI: EP. 3- LE ISOLE GRECHE

Otto sculture metalliche di altezza compresa fra i 3 e gli 8 metri che riproducono i personaggi del famoso film di Michael Bay. #FacceCaso.

Magari tu che leggi sei un fan dei Transformers. In tal caso avresti parecchie cose in comune con Danilo Baletic, montenegrino classe 1992 che della sua passione ha fatto un business.

Artista di professione, il giovane ha dato vita ad otto sculture metalliche di altezza compresa fra i 3 e gli 8 metri che riproducono i personaggi del famoso film di Michael Bay.

In mostra nei cortili del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano dal 3 Marzo al 1 Maggio, i robot giganti sono interamente realizzati con scocche d’automobile, lamiere e ingranaggi recuperati dalle discariche.

“Tutto è iniziato cinque anni fa a casa mia, in Montenegro. Sono sempre stato un fan dei fumetti e dei film dei Transformers, e così ho pensato di realizzare alcuni esemplari partendo da quello che trovavo nelle discariche” ha fatto sapere Danilo Baletic.

La dimostrazione lampante di come un rifiuto possa essere trasformato in arte. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0