Tempo di lettura: 1 Minuti

Pisa e Miami insieme per la dermatologia

Pisa e Miami insieme per la dermatologia

Un evento organizzato a Pisa dal 15 al 16 giugno da Marco Romanelli. #FacceCaso. L'Univerisità di Pisa festeggi 10 anni di gemellaggio con Miami nel

Napoli, il robot è da finale ma la scuola no
Adolescenza senza freni

Formazione e ricerca in medicina. Siglato l’accordo

Un evento organizzato a Pisa dal 15 al 16 giugno da Marco Romanelli. #FacceCaso.

L’Univerisità di Pisa festeggi 10 anni di gemellaggio con Miami nel campo della dermatologia. Un evento organizzato a Pisa dal 15 al 16 giugno da Marco Romanelli, professore dell’ateneo pisano.

“Il Simposio Galilei è stata un’esperienza incredibile, ascoltare le relazioni dei più importanti studiosi a livello mondiale è stato un vero privilegio, così come fare pratica nella clinica dermatologica all’ospedale Santa Chiara”. Racconta Madeline Leaderer.

Altrettanto entusiasta Karishma Desai. “Mi sento molto fortunata stando in Italia e grazie a questo programma internazionale di scambio posso assecondare sia la mia passione per la medicina sia quella per la cultura”.

“L’accordo tra la nostra università e quella di Miami eleverà una tradizione ormai di dieci anni con risultati di grande rilievo principalmente per i giovani studenti di medicina, da questo punto di vista, il motto del simpioso ‘Eppur si muove’ del celebre Galileo Galilei rappresenta veramente il motore trainante delle iniziative legate a questo gemellaggio interuniversitario”. Ha concluso il professor Romanelli.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0