Tempo di lettura: 3 Minuti

AAA cercasi laureati all’Università di Torino per un posto di lavoro!!

AAA cercasi laureati all’Università di Torino per un posto di lavoro!!

Anno nuovo, e nuove opportunità di lavoro per i laureati. L'Università di Torino è alla ricerca di nuove figure professionali e punta sui laureati. P

Prof assunto ma in esubero
Soft Agency: prima ti formo, poi ti assumo!
Lavorare d’estate grazie ad Unicredit: perchè no?!

Anno nuovo, e nuove opportunità di lavoro per i laureati.

L’Università di Torino è alla ricerca di nuove figure professionali e punta sui laureati. Per questo motivo ha pubblicato un bando di concorso per l’assunzione di unità a tempo indeterminato. Gli inserimenti sono previsti nell’aerea tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dei dati. I requisiti per partecipare al concorso sono:

  • Età non inferiore a 18 anni
  • Cittadinanza italiana o di un altro Paese UE o di una delle altre categorie riportate nel bando
    Essere in possesso dei diritti civili e politici
  • Idoneità fisica allo svolgimento delle attività previste
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato politico e non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • Non avere riportato condanne penali o avere procedimenti penali pendenti
  • i candidati dovranno essere in possesso di uno dei titoli di laurea triennale o magistrale elencato sul bando in relazione al profilo a cui si intende candidarsi.

Per partecipare al bando bisognerà affrontare tre prove.

  • La prova preselettiva si articola in un test a risposta multipla di logica e di materie previste dal programma.
  • Quella scritta riguarderà un elaborato sulle materie oggetto di esame è un test  quesiti a risposta sintetica a un carattere teorico pratico nelle seguenti materie: disciplina europea e nazionale relativi ai finanziamenti europei diretti e strutturali, al funzionamento delle istituzioni e delle politiche, in particolare per la ricerca, l’innovazione e la competitività. Conoscenza operativa delle procedure di finanziamento da bandi competitivi e della redazione di progetti all’interno delle aree tematiche di Horizon 2020 con riferimenti agli ambiti delle Scienze umanistiche.
  • La prova orale verterà sulle materie scritte e sull’accertamento della conoscenza dei principali sistemi di Ms Office, internet, posta elettronica, delle funzionalità avanzate di Excel e dei sistemi di supporto alla decisioni.

Per partecipare al concorso gli interessati dovranno presentare la domanda di ammissione alle selezioni esclusivamente attraverso l’apposita procedura online, entro le 14:00 del 29 gennaio 2019.

Insomma se siete interessati e laureati non perdete tempo!

#Faccecaso

Di Luca Pennacchia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0