Tempo di lettura: 1 Minuti

Trump, ecco il muro anti-Messico…ma è solo un giocattolo

Trump, ecco il muro anti-Messico…ma è solo un giocattolo

Una nota azienda americana produttrice di giochi per bambini ha lanciato il giocattolo del muro anti-Messico, con tanto di mini-Trump. Il Natale è se

Renzi torna all’Università, da docente
Seduta di laurea…in slip!
Cristoforo Colombo e cerchi giganti; avete indovinato, è il TG USA!

Una nota azienda americana produttrice di giochi per bambini ha lanciato il giocattolo del muro anti-Messico, con tanto di mini-Trump.

Il Natale è sempre più vicino e come ogni anno in questo periodo si inizia a pensare a quali regali mettere sotto l’albero. I più difficili da accontentare, si sa, sono i bambini; nel loro caso scegliere il regalo giusto risulta piuttosto complicato, spesso quasi impossibile.

Il più delle volte, infatti, comprare un semplice giocattolo non è sufficiente, bisogna acquistarne uno che abbia un senso, un significato, anche politico. E’ il caso per esempio di una delle ultime creazioni della Keep&Bear, azienda americana attiva nel settore dei giochi per bambini.

Quest’ultima ha da poco lanciato una nuova linea di giocattoli: i Maga Toys. E Maga non è altro che un acronimo, l’acronimo della frase “Make America Great Again”. Si tratta, come molti di voi sapranno, di uno slogan reso celebre dall’attuale Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, che è anche il protagonista di alcuni dei giocattoli in questione.

Tra questi ha suscitato parecchio scalpore quello che riproduce in stile Lego l’ormai famigerato muro anti-Messico, uno dei cavalli di battaglia della campagna elettorale dell’imprenditore statunitense, che compare con tanto di cravatta rossa e caschetto da operaio.

Dopo aver convinto più di 63 milioni di cittadini americani, la propaganda trumpiana vuole ora coinvolgere anche le nuovissime generazioni. Ma d’altronde non è una novità; i giocattoli a sfondo politico risalgono infatti alla fine degli anni ’60, quando alla guida del governo c’era il repubblicano Richard Nixon.

Si tratta dunque di una sorta di tradizione; discutibile quanto volete, certo, ma sempre di tradizione stiamo parlando. Ed è una tradizione che, per altro, frutta anche parecchio alle aziende come la Keep&Bear. Già ma parecchio quanto? Nel caso del muro anti-Messico ben 29,95 dollari (più o meno 26 euro) al pezzo; mica bruscolini.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0