Tempo di lettura: 3 Minuti

FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Francesco Esposito

FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Francesco Esposito

Nuovo appuntamento con le nostre interviste musicali: oggi è Francesco Esposito a passare sotto le grinfie della nostra redazione per parlare del nuov

“Tra la luna e sta merda” è l’inno al cambiamento di Scianni
Fulvio Effe presenta il nuovo singolo “Boh”: e c’è anche il video!
FacceSapè: ecco la nostra intervista con la giovane artista Nove

Nuovo appuntamento con le nostre interviste musicali: oggi è Francesco Esposito a passare sotto le grinfie della nostra redazione per parlare del nuovo singolo.

E’ uscito venerdì 3 dicembre 2021 per SCRZ Label e in distribuzione Artist First, “Se non spicco il volo”, il nuovo singolo che porta la firma di Francesco Esposito. Un nuovo capitolo per il cantautore napoletano che segue il precedente “Bonsai”. “Se non spicco il volo” è un brano pop, con tanta chitarra acustica, ed in qualche modo un manifesto generazionale che vi farà innamorare sin dal primo ascolto.

Ecco cosa ci ha raccontato!

Di cosa parla il singolo “Se non spicco il volo”?
Parla di un bruco che non ha fretta di diventare una farfalla. E di una generazione a cui hanno chiesto di correre sempre senza neanche interrogarmi su qual è la meta. Parla dei dubbi, che a volte vanno coltivati con più cura delle certezze.

Ti ricordi ancora la prima canzone che hai scritto? Com’era?
Questa canzone, Se non spicco il volo, per me è importante proprio perché è in qualche modo una rivisitazione di un’idea che è tra le prime che ho deciso di buttare giù qualche anno fa. Tra le prime. Non so se la primissima.

Dove andresti, se potessi spiccare il volo?
Non lo so! È proprio perché non lo so aspetto, prima di spiccare. Striscio un altro po’, come un bruco. Alla ricerca delle risposte di cui ho bisogno.

Il tuo ultimo singolo “Se non spicco il volo” è anche una canzone d’amore?
Solo in un certo senso. L’amore – come concetto – ispira sempre la creatività.

Questo è un sito dedicato agli studenti, quindi non possiamo lasciarti andare senza chiederti qualcosa in più sul tuo percorso scolastico!
Diciamo che nel mio tempo libero studio legge alla Federico II. Mi manca ancora qualche esame, ma ci sono quasi. Scrivo anche quando studio: centinaia di post it attaccati ai libri!

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0