Tempo di lettura: 2 Minuti

Benvenuti nelle Eco-Università

All'esposizione mondiale di Milano viene presentato il RUS, la rete che rende le nostre Università a basso impatto ambientale. Di Guglielmo Filucchi S

Villa Mirafiori, gli appuntamenti della settimana
Il Sushi, storia di un disastro ambientale
Università di Bologna capofila nel progetto eCircular: obiettivo zero plastica

All’esposizione mondiale di Milano viene presentato il RUS, la rete che rende le nostre Università a basso impatto ambientale.

Di Guglielmo Filucchi

Si sa, oggi il “Verde” va di moda ed il Green è il pane della città della moda, Milano. Ne da la conferma il CRUI, la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, che il 22 settembre 2015, tramite un evento organizzato dall’università Milano-Bicocca e il Politecnico Milano, svoltosi presso il Cluster Isole, Mare e Cibo in Expo Milano 2015, ha presentato e promosso il progetto RUS, ovvero la Rete delle Università per le Sostenibilità. Questo progetto coinvolge tutte gli Atenei italiani che hanno avviato progetti per rendere i propri campus più sostenibili, con iniziative che mirano alla riduzione di CO2, degli sprechi e che spronano al riciclo.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM!

www.instagram.com/faccecaso

www.instagram.com/faccecaso

 

Maria Cristina Messa, rettore dell’Università di Milano-Bicocca, Giovanni Azzone, rettore del Politecnico di Milano e Gianluca Vago, rettore dell’Università Statale di Milano, durante la presentazione si sono espressi in merito, affermando che “la costituzione della Rete delle Università per la Sostenibilità è un risultato molto importante che sottolinea gli sforzi e i progetti sin qui intrapresi da diversi Atenei in Italia”. “Siamo molto soddisfatti -proseguono i rettori – che il lancio di questa iniziativa sia avvenuto proprio a Milano dove le Università, in particolare Bicocca, Politecnico e Statale, stanno lavorando da tempo a progetti concreti che prevedono la riduzione dei consumi energetici, il miglioramento della raccolta differenziata e la promozione di iniziative che favoriscono la mobilità sostenibile richiamando l’attenzione sulla sostenibilità da parte di studenti, docenti e personale degli Atenei”.

La rete, istituita durante la settimana della European Mobility Week, perdurata dal 16 al 22 settembre 2015 e presentata da Pierfrancesco Maran, Assessore all’Ambiente del comune di Milano e Giovanna Rossi, responsabile della mobilità sostenibile presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio del Mare, presenta un’ampia serie di attività tra cui:

  • creazione e condivisione di nuovi progetti di sostenibilità dei campus;
  • diffusione delle best practices italiane e internazionali;
  • creazione di una community inter-Ateneo;
  • promozione di progetti sulla sostenibilità già consolidati;
  • implementazione di un sistema comune e condiviso per il monitoraggio delle prestazioni ambientali e sociali degli Atenei;
  • sviluppo di programmi universitari sull’adozione di corretti stili per migliorare da parte degli studenti la gestione degli aspetti ambientali e sociali degli Atenei;

Gli Atenei del capoluogo lombardo non sono gli unici ad aderire all’iniziativa, erano infatti presenti alla manifestazione diversi rappresentanti e rettori provenienti da facoltà di tutta Italia, tra cui Venezia, Roma, Bari, Bologna, Trento, Pavia, Verona e Torino.

Di Guglielmo Filucchi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0