Tempo di lettura: 2 Minuti

Stop auto blu all’Ersu di Palermo

Stop auto blu all’Ersu di Palermo

In occasioni istituzionali si andrà con il car sharing. L’Ersu di Palermo rinuncia alle auto blu. L’organizzazione universitaria, infatti, ha deciso d

Università, studenti in protesta contro il nuovo Isee
L’Università di Palermo, i cervelli in fuga e nuovi posti da ricercatore
S.O.S Scuola: San Giovanni pensaci tu!

In occasioni istituzionali si andrà con il car sharing.

L’Ersu di Palermo rinuncia alle auto blu. L’organizzazione universitaria, infatti, ha deciso di non comprare auto blu né di noleggiarle, essendone al momento sprovvista, ma di adottare il sistema di Car Sharing qualora servisse un mezzo per ragioni istituzionali. Il significato di questa scelta ce lo spiega direttamente il presidente dell’Ersu Palermo Alberto Firenze: “tutto ciò ha un significato ben preciso e vuole essere da stimolo per i giovani universitari nella direzione dell’utilizzo dei mezzi pubblici e dei mezzi condivisi (car e bike sharing) in modo virtuoso e per favorire le condizioni di una città più vivibile. L’iniziativa che rientra nell’azione di spending review dell’Ersu rappresenta anche un segnale di attenzione verso le istituzioni che operano sul territorio”. Uno sguardo al futuro prossimo potremmo dire.
Ma cos’è precisamente, invece, l’Ersu Palermo e di cosa si occupa? “L’ersu Palermo” spiega una nota, “dove lavorano tre dirigenti e circa settanta dipendenti, eroga servizi e benefici agli studenti universitari che frequentano le università, le accademie delle belle arti e i conservatori di musica della Sicilia occidentale: borse di studio (almeno tremila l’anno), pasti (circa 500mila), posti letto (750), servizi culturali e ricreativi; dispone di diverse residenze universitarie a Palermo (Santi Romano, San Saverio, Santissima Nunziata, Schiavuzzo, Casa del Goliardo, Biscottari ecc.), uffici ad Agrigento e prossimalmente a Caltanissetta e un punto informativo a Trapani. L’ente è governato dal Consiglio di amministrazione presieduto da Alberto Firenze e composto attualmente da rappresentanti dei docenti, dei ricercatori e degli studenti. Direttore dell’Ersu Palermo è invece l’ingegnere Ernesto Bruno.

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0