Tempo di lettura: 1 Minuti

Un’ora per andare a scuola, giovany sepolti nel traffico

Un’ora per andare a scuola, giovany sepolti nel traffico

Secondo il report annuale di Moovit, sono diverse le città italiane intrise di traffico. Andare a scuola e andare al lavoro non è mai stato così compl

Bouba e la sua storia: il primo laureato con protezione internazionale
Finalmente abbiamo il Monopoly Roma!
Indipendenza economica? Non è cosa da giovani

Secondo il report annuale di Moovit, sono diverse le città italiane intrise di traffico. Andare a scuola e andare al lavoro non è mai stato così complicato.

Già andare a scuola è uno strazio. Già alzarsi la mattina presto, con il freddo, gli occhi pesanti, la testa ancora al letto è spossante. Già il panico da “oddio, non ho fatto i compiti di oggi devo sbrigarmi a copiare prima di entrare”, o da “chi interrogherà oggi? Dio degli studenti sii buono, salvami tu”. Già siamo presi da tutte queste cose, in più ci dobbiamo fare ogni giorno quasi un’ora di macchina per arrivarci? No, grazie fra. Io passo.

Il traffico nel mondo

Pensate che secondo i dati registrati da un’app, Moovit, per andare a scuola o a lavoro, diverse migliaia di italiani impiegano da mezz’ora a circa un’ora intera!
Se osserviamo i dati relativi ai viaggi cosiddetti “brevi”, ci viene un colpo: tra le maggiori città italiane, solo Genova se la cava con 33 minuti di traffico quotidiani per cittadino (parlando di “sola andata”) ma da lì si va solo in crescendo.

Bologna e Romagna: 35 minuti

Palermo e Trapani: 36 minuti

Firenze: 36 minuti

Venezia: 38 minuti

Torino e Asti: 41 minuti

Milano e Lombardia: 43 minuti

Napoli e Campania: 46 minuti

Infine giungiamo alla capitale d’Italia, Roma, una delle città con il tasso di traffico maggiore in europa e nel mondo: 52 minuti. Vuol dire che per essere puntuali a scuola alle 8, in media dobbiamo svegliarci alle 6 30 ed uscire alle 7!!

Non va tanto meglio con i mezzi pubblici

Molto interessanti anche i dati riguardanti i mezzi pubblici. “Quanto tempo aspettano mediamente alla fermata del trasporto pubblico le persone”, si legge sul report di Moovit.
Se siete di Palermo e dovete andare a scuola, aspettatevi di attendere circa 25 minuti per un autobus. Se siete di Napoli avrete 2 minuti in meno di attesa, mentre i Romani in questo caso sono davvero fortunati: solo 16 minuti di attesa tra un mezzo pubblico e l’altro di media.

#FacceCaso

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0