Tempo di lettura: 1 Minuti

Le idee che funzionano vengono premiate!

Le idee che funzionano vengono premiate!

Dieci giovani startupper, dieci rispettivi progetti da lanciare negli Stati Uniti: è iniziata ieri, 8 Maggio, l’avventura di questi ragazzi che presen

VMware: i nuovi corsi all’Università
La Silicon Valley ha la sua chiesa
Sfida intercontinentale tra Università: Europa batte Usa 105 a 95

Dieci giovani startupper, dieci rispettivi progetti da lanciare negli Stati Uniti: è iniziata ieri, 8 Maggio, l’avventura di questi ragazzi che presenteranno le loro idee al Technology venture launch program della California.

Di Silvia Carletti

Dall’Emilia Romagna alla Silicon Valley. Un sogno che si realizza per dieci giovani imprenditori emiliano-romagnoli, i vincitori del concorso indetto dalla Regione e dall’associazione Aster-innovazione attiva. Il bando ha selezionato dieci progetti su 46 totali, i più creativi ed efficienti. Ad attenderli sono le maggiori aziende americane dell’alta tecnologia, che dall’8 al 16 Maggio si riuniranno a Menlo Park, in California, per il Technology venture launch program 2016. I nostri giovani talenti hanno la possibilità di inserirsi in un contesto mondiale e di affacciarsi sul mercato delle grandi imprese attraverso un percorso che comprende lezioni, progetti di gruppo, visite alle tech companies guidati da docenti universitari di Berkeley, Stanford e Santa Clara. Sarà un ambiente ricco e stimolante, una full immersion nel mondo dell’hi-tech.

Economia, intelligenza artificiale, gestione di dati, motori elettrici, matematica e cucina: le idee proposte sono sorprendenti e dimostrano che l’Italia è un paese emergente nello sviluppo di tecnologie avanzate, ha semplicemente bisogno di affermare il suo potenziale.

Tra le innovazioni citiamo Badeggs, una piattaforma dedicata agli amanti della cucina, grazie alla quale chef, studenti dell’alberghiero e appassionati possono confrontarsi.
Oppure, se hai bisogno di ripetizioni o consigli in matematica, Teach@t è ciò che fa per te: tutti i giorni ad ogni ora è possibile contattare professori ed esperti in materia per risolvere dubbi e problematiche.
Ai grandi eventi e al marketing ci pensa invece Yuri Grassi, da Modena, il creatore di Evensi, motore di ricerca che individua gli eventi in programma nel mondo.
Un’idea brillante anche quella di Massimo Caroli, che alla Menlo Park presenterà il suo motore elettrico per bici, applicabile senza bisogno della patente, un po’ una rivoluzione del nostro modo di concepire i mezzi di spostamento.

Il nostro in bocca al lupo va a tutti loro, ragazzi che hanno valorizzato le proprie capacità conciliandole alle esigenze di oggi e del futuro, confermando ancora una volta che le menti italiane sono in grado di competere ai livelli di competizione statunitensi, #FacceCaso.

Di Silvia Carletti

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 1