Tempo di lettura: 3 Minuti

L’ agenzia We are Social ha lanciato WTF

L’ agenzia We are Social ha lanciato WTF

What The Future è l’evento tenutosi presso la sede Milanese dell’ agenzia di marketing. Quale ruolo per gli influencer nelle aziende? Il coinvolgimen

I giovani hanno il potere di influenzare il settore alimentare
Immatricolazioni all’Università in calo del 20% negli ultimi 10 anni
Essere single conviene?

What The Future è l’evento tenutosi presso la sede Milanese dell’ agenzia di marketing. Quale ruolo per gli influencer nelle aziende?

Il coinvolgimento del social influencing al centro del tema trattato presso l’ Agenzia We Are Social. Il nome è stato What The Future Influence Marketing Edition.
Come sta cambiando e come cambierà nei prossimi mesi la relazione tra influencer, brand e persone.
Interventi di personaggi illustri, come i The Jackal e Claudio Di Biagio, che hanno portato la loro esperienza.

Importanti le parole di Luca Della Dora, Marketing & Innovation Director We Are Social : “Le persone accedono ai contenuti in modo sempre più frammentato: non esiste più un canale in grado di catalizzare l’attenzione degli utenti, come accadeva fino a pochi anni fa. La diffusione di nuove piattaforme ha anche un altro risvolto fondamentale. Chiunque ha la possibilità di creare contenuti e di mostrare il proprio talento nel fare qualcosa. Si passa dal puro intrattenimento a progetti formativi, fino a iniziative in grado di avere un impatto culturale sulle community. Per questo motivo pensiamo sia interessante fare un po’ di chiarezza sul ruolo di content creator e testimonial, cercando di offrire al settore un momento di discussione su come integrare attività di influence marketing in progetti creativi più ampi”.

Un incontro che ha quindi raccolto i punti di vista complementari tra l’agenzia, i content creator e il brand, una combo che si spera possa dare i suoi frutti nella “ricerca” in tale campo.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0