Tempo di lettura: 1 Minuti

Sei tu in questo video? Vergognati. Il Nuovo virus su Facebook

Sei tu in questo video? Vergognati. Il Nuovo virus su Facebook

Si ripetono ciclicamente e attaccano i profili degli utenti, questo è l’ultimo in ordine di tempo. Attenti ad aprire la chat! Sono moltissimi,proprio

Oggi sarebbe stato l’ultimo giorno di scuola. Che strano giovany
Zapptales: le chat whatsapp come album di famiglia
Nuova messaggistica per Instagram?

Si ripetono ciclicamente e attaccano i profili degli utenti, questo è l’ultimo in ordine di tempo. Attenti ad aprire la chat!

Sono moltissimi,proprio come quelli delle malattie, e attaccano tutta la piattaforma social creata da Facebook.Circolano,si diffondono,passano da un utente all’altro e sembrano incontrollabili. Altro che catena di Sant Antonio, l’unica catena che circola ultimamente è proprio questa: inviare il virus ai propri amici e far si che si diffonda rapidamente.

Arriviamo al più recente,che sta colpendo molti utenti,anche in Italia. Il contagio avviene in chat, dove appare un messaggio da parte di un nostro amico,quindi apparentemente innocuo, “Sei tu in questo video? Vergognati”. Ovviamente pensando al peggio verrà automatico aprirlo, ma sarà cliccando sul link che a nostra volta saremo colpiti dallo stesso problema.
Automaticamente comincerà a mandare il messaggio a tutta la nostra rubrica, senza che noi possiamo fare qualcosa per fermarlo.

L’unico modo per evitare di ricevere il virus, a questo punto, sarà proprio non aprire il link, allo stesso tempo avvisare il profilo da cui è arrivato il messaggio e fare una segnalazione a Facebook. Per evitare la diffusione,quindi, tocca a noi rompere la catena di trasmissione.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 2