Tempo di lettura: 1 Minuti

Torna la Quadriennale di Roma per la sua sedicesima edizione

99 artisti sotto gli occhi di tutti pronti per essere ammirati. Di Ludovica Gentili Torna dopo 4 anni di assenza con il titolo “Altri tempi, altri mit


In attesa del quizzone, come trascorreranno il weekend i maturandi?
L’8 Marzo si avvicina: ragazze, pronte a festeggiare nelle sale di un museo?
DFW. E questa è l’acqua

99 artisti sotto gli occhi di tutti pronti per essere ammirati.

Di Ludovica Gentili

Torna dopo 4 anni di assenza con il titolo “Altri tempi, altri miti”  la Quadriennale di Roma, si terrà al Palazzo delle Esposizioni e 99 saranno gli artisti che avranno il loro spazio.
La mostra inizierà il 13 ottobre 2016 e resterà attiva fino all’8 gennaio 2017, due saranno i milioni di euro di budget per sostenere la mostra, finanziati per metà dalla Direzione generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie urbane del Mibact e la restante parte ottenuta grazie a sponsor. Fino al 2012 aveva mantenuto la cadenza regolare dei quattro anni, ma la sedicesima edizione a causa della mancanza di fondi purtroppo non fu realizzata.

Una splendida promozione dell’arte questa, dove vengono messi in risalto non solo i più grandi artisti, ma anche le migliori opere realizzate. Un evento questo, la cui organizzazione è cominciata circa un anno prima della sua messa in scena, proprio per poter realizzare al meglio i progetti.

Sono stati scelti per questa edizione gli artisti che appaiono più emblematici nel rappresentare gli orientamenti della nostra arte negli ultimi quindici anni, e si comporrà di una pluralità di progetti, affidati ciascuno ad una curatrice o a un curatore.

Sculture, pitture e fotografie, una vasta gamma di opere da ammirare, di ogni genere e stile vi aspettano al Palazzo delle Esposizioni per essere adorate dai vostri occhi, andate e godetene tutti!

Di Ludovica Gentili

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0