Tempo di lettura: 1 Minuti

Calegari porta il fumetto tra i ragazzi

Il fumettista sorese terrà un corso per avvicinare i giovani al creativo mondo del fumetto. Una grande opportunità per i disegnatori in erba. Saper di

Compagno in difficoltà? No problem, noi di Faenza impariamo la LIS!
Problem Solving, apre un corso all’Università
Nuova laurea mista a Londra

Il fumettista sorese terrà un corso per avvicinare i giovani al creativo mondo del fumetto. Una grande opportunità per i disegnatori in erba.

Saper disegnare è sicuramente un dono: ci vogliono una mano ferma e una mente fantasiosa. Saper disegnare fumetti, poi, è ancora più complesso in quanto bisogna rispettare una serie di regole di proporzioni, colori, dinamiche e sviluppi narrativi abbastanza difficili da gestire. Ma, come ci insegna l’esperienza, imparare è possibile e, a volte, anche fruttuoso.

Di solito, i corsi di fumetto sono molto lunghi e costosi; addirittura, in alcune città italiane esistono delle scuole appositamente create per la formazione di fumettisti e grafici di anime e manga. È un mondo che pochi conoscono, sebbene sia molto affascinante, ed è anche scarsamente apprezzato in quanto spesso si pensa che disegnare cartoni animati sia un giochetto da ragazzini. Eppure, i fumettisti di fama nazionale e internazionale sono ritenuti dei veri e propri artisti in ciò che fanno.

Proprio uno di loro, Renzo Calegari, ha deciso di tenere delle lezioni gratuite per insegnare a dodici ragazzi dai 10 ai 13 anni come si realizza un fumetto. Il corso, che si terrà a Sori, è promosso dalla Cooperativa Sociale Lanza del Vasta e dal Comune di Sori e vedrà protagonisti, oltre a Calegari, anche la counselor Valeria Stagno e Ivano Malcotti, autore di teatro. I fortunati che potranno partecipare alle preziose lezioni del famoso fumettista italiano sono stati selezionati il 18 giugno, in mezzo ad una folla di ragazzi amanti del disegno.

Il corso inizierà oggi pomeriggio, alle 14.30, e si prolungherà per tutto il mese di luglio con cadenza bisettimanale. Renzo Calegari seguirà personalmente la crescita artistica dei ragazzi, creando un percorso ad hoc per ognuno di loro. Alla fine del corso, sarà rilasciato un attestato di partecipazione che avrà una notevole valenza nel curriculum dei futuri disegnatori.

Di Giulia Pezzullo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0