Se vi piacciono le balene questo corso è per voi

Se vi piacciono le balene questo corso è per voi

L’università di Genova offre un corso per formare specialisti delle balene nel Canale di Sicilia. 10 partecipanti per vivere questa realtà. Le balene

Differenze di genere nelle università? Le ragazze si sentono meno intelligenti…
Negli Usa arriva la laurea sulla Chimica della Marijuana
La chioccia che non c’è

L’università di Genova offre un corso per formare specialisti delle balene nel Canale di Sicilia. 10 partecipanti per vivere questa realtà.

Le balene sono il vostro sogno fin da quando siete bambini? Vi siete laureati in materie scientifiche? Avete esperienza accademica e professionale nel settore marino?
Allora il nuovo corso offerto a Genova potrà interessarvi. L’Università del capoluogo ligure punta a formare 10 angeli custodi delle balene siciliane. Studio dei cetacei con lezioni teoriche e persino 50 ore di training nel Canale di Sicilia.

“Tecniche di monitoraggio per lo studio dei cetacei” è il nome di questa iniziativa, nata dalla collaborazione tra Distav (Università degli Studi di Genova) e il Centro Interuniversitario di Ricerca sui Cetacei(Circe). In più partecipa l’Associazione Me.Ri.S. Mediterraneo Ricerca e Sviluppo.
Bisogna avere quindi un’esperienza nel settore già acquisita, come personali di aree protette, forze dell’ordine o amministratori, ma anche una laurea scientifica.

Il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare c’è, rafforzando il valore nazionale ed etico di questa iniziativa.
La formazione di figure qualificate per il monitoraggio dei cetacei nel Canale di Sicilia è il primo obbiettivo del corso. Tecniche di campionamento e analisi dei dati, 94 ore di laboratorio a Genova e 50 di pratica in Sicilia.

Se questo è un campo che ti affascina cosa aspetti a iscriverti?

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0