Tempo di lettura: 1 Minuti

Fannabee: un social per i collezionisti musicali

Fannabee: un social per i collezionisti musicali

È la prima piattaforma online dedicata a coloro che vogliono trovare rarità discografiche e pezzi da collezione di artisti. L’idea? Ovviamente una Sta

Niente più flauto a scuola, lo vieta il Corano!
Il nuovo disco del Dalai Lama… ma che non te lo compri ???
La canzone della quarantena: il progetto creativo aperto a tutti

È la prima piattaforma online dedicata a coloro che vogliono trovare rarità discografiche e pezzi da collezione di artisti. L’idea? Ovviamente una Startup italiana.

Sapete quei nostalgici che venerano un genere musicale e se lo portano dietro per decenni? Avete presente i fan sfegatati di un’artista, capaci di creare un museo personale con tutti i cimeli del cantante?
Per questo genere di persone nasce Fannabee, un vero luogo dove cercare, catalogare o anche vendere i pezzi della propria collezione, in modo semplice e divertente.

Fannabee Srl è una Startup tutta italiana, ma incubata nella internazionale H-Farm dal 2013 e guidata da Antonella Sinigaglia.

Lei infatti è proprio una di quelle a cui facevo riferimento sopra e quindi, traendo ispirazione dalle proprie passioni, ha realizzato questa piattaforma che offre insieme attività social e marketplace; sviluppata con la migliore tecnologia sul mercato, ha un motore di ricerca capace di ottenere risultati da un database con più di 4 milioni di artisti, un vero paradiso globale per gli irriducibili dell’oggetto musicale.

Di Umberto SCifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0