Tempo di lettura: 3 Minuti

Festival cinematografico Giffoni, la “destinazione” di noi giovani

Evento imperdibile per noi ragazzi, il “Giffoni Experience” ospiterà le stelle del cinema italiano e internazionale dal 15 al 24 Luglio. Di Silvia Car

A scuola con…Checco Zalone!
Domenica da Serie TV e Film del Caso: il nostro BestOf #22 – Vacanze Edition –
Il film su Berlusconi di Sorrentino, primo trailer e news!

Evento imperdibile per noi ragazzi, il “Giffoni Experience” ospiterà le stelle del cinema italiano e internazionale dal 15 al 24 Luglio.

Di Silvia Carletti

Che ne dite di fare un salto dalle parti di Salerno, incontrare celebrità come Jennifer Aniston o Sam Clafin, e tornare? La 46esima edizione del Festival Giffoni si terrà proprio questo mese, dal 15 al 24 Luglio, in provincia di Salerno.

Il tema dell’anno, scelto dal direttore Claudio Gubitosi, è la “destinazione”, parola chiave della generazione giovanile che ha fatto del viaggio, degli incontri e della dinamicità il proprio simbolo.

Allo stesso tempo, i giovani sono la “destinazione” dell’evento, sono loro i protagonisti del Festival: 4150 giovanissimi giurati, divisi in sei categorie in base alle fasce di età, dai 3 ai 25 anni, saranno chiamati a scegliere i film che più li rappresentano fra i 105 in concorso. I ragazzi che compongono la giuria provengono da oltre 160 città italiane e da circa 50 paesi esteri, riuniti per dieci giorni di conoscenza e di crescita.

Oltre alla votazione, i giurati potranno assistere alle anteprime di film attesissimi nelle sale italiane: “Io prima di te”, in uscita a Settembre, con la partecipazione di Sam Clafin, “Alla ricerca di Dory”, ultimo capolavoro Pixar, “New York Academy” dai registi della saga Step Up, e il nuovo rimake al femminile di “Ghostsbusters”. A sfilare sul red carpet ci saranno anche il cast di Gomorra e di “Lo chiamavano Jeeg Robot”, rispettivamente la saga e il film più gettonati dell’anno dal pubblico giovanile, seguiti da Valerio Mastrandrea recentemente in “Perfetti sconosciuti” e il regista Paolo Genovese, il giovane Lorenzo Richelmy (primo attore italiano a essere protagonista in una serie Netflix, con “Marco Polo”), Richy Memphis e Gabriella Pession. Direttamente dalla scena internazionale voleranno in Italia Nicholas Hoult da “Mad Max-Fury Road” e “X-Men”, il cantante Mika che l’anno scorso ha presieduto alla giuria di X-Factor Italia, Sam Clafin da “Hunger Games” come sopra citato e, per concludere, un’ospite che al Giffoni non si era mai vista prima d’ora, l’attrice Jennifer Aniston.

Come ha detto soddisfatto Gubitosi, “erano due anni che tentavamo di portarla al Giffoni, e ce l’abbiamo fatta anche con lei, che i festival li schiva da sempre”: così l’attrice che ha iniziato la sua carriera con Friends e si è poi affermata con una vasta produzione cinematografica sarà l’ultima grande ospite, presente il 23 Luglio. Il progetto non vuole essere solo un punto di ritrovo, ma anche un punto di partenza per il futuro dei giovani che, ispirati, cercano il loro posto nel mondo del cinema:

così si è dato vita a corsi da filmmaker, masterclass e laboratori di start-up dove scommettere sui giovani talenti. Attori e musicisti, matricole e veterani si incontreranno in un dialogo culturale accumunato dall’amore per il cinema e destinato a conquistare la nostra gioventù.

Di Silvia Carletti

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0