Tempo di lettura: 3 Minuti

La carica dei quattromila

La carica dei quattromila

Napoli: Via ai test per far parte dell’ios Academy. Sono iniziati ieri 5 settembre, e si protrarranno fino a venerdì 9 settembre 2016, i test di ammis

Ancora investimenti Usa Apple: data center con 550 posti di lavoro
Android ha compiuto 10 anni
Problemi per Apple: sostituite le batterie difettose di diversi iPhone 6s

Napoli: Via ai test per far parte dell’ios Academy.

Sono iniziati ieri 5 settembre, e si protrarranno fino a venerdì 9 settembre 2016, i test di ammissione per l’ios Academy, il primo centro di sviluppo in Europa firmato Apple. La nuova struttura avrà sede nei moderni spazi del campus di ingegneria di San Giovanni a Teduccio, nell’area dell’ex Cirio.

I test si terranno invece presso il Federico II, nelle aule d scienze biotecnologiche di via De Amicis, e ogni giorno esamineranno 550 ragazzi (il 95% italiani), tanti quanti il numero di iPad resi disponibili dall’azienda di Cupertino.

Gli esaminandi avranno a disposizione un’ora di tempo per completare le 30 domande a risposta multipla, che interesseranno aree come l’informatica, la logica, il problem solving e la programmazione.

Dalle prime indiscrezioni dei ragazzi, che hanno tentato il giorno scorso l’entrata nella grande famiglia Apple, il test si presenterà interamente in inglese. Un inglese molto tecnico e specifico, che spesso e volentieri ha reso difficile la stessa comprensione di alcune domande. Per il resto tutto nella norma, o per lo meno niente che possa scoraggiare il futuro Steve Jobs.

Se anche voi, nel profondo dei vostri cuori, siete sempre stati convinti che il futuro marchingegno Apple avrebbe portato la vostra firma cosa aspettate, Napoli e la ios Academy sono pronti a darvi un chance!

Di Laura Messedaglia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0