Tempo di lettura: 1 Minuti

In Gran Bretagna aumentano i giovani con acciacchi da “vecchi”

In Gran Bretagna aumentano i giovani con acciacchi da “vecchi”

Postura sbagliata e sedentarietà causati da abitudini tecnologiche sbagliate, e tra i giovani Inglesi scatta l’allarme Uno studio Inglese parla chiaro

Tim e Miur insieme per la digitalizzazione delle scuole superiori italiane
Mete europee: ecco le 7 meraviglie per noi studenti!
Dalla Calabria con amore ecco la prima laurea in Intelligence

Postura sbagliata e sedentarietà causati da abitudini tecnologiche sbagliate, e tra i giovani Inglesi scatta l’allarme

Uno studio Inglese parla chiaro: acciacchi, artrosi, mal di schiena e vene varicose. Che dire, sintomi dell’età che ovviamente vengono fuori tra autunno e inverno.
Peccato che il riferimento è ai giovani britannici, che sempre più presentano una salute simile a quella di un anziano, a causa di sedentarietà, postura scorretta, uso prolungato di tablet e smartphone. È il The Indipendent a riportare tali risultati, che si riferiscono ad un’analisi di 60mila procedure mediche effettuate nel 2015 dalla compagnia assicuratrice Bupa.

Le richieste di procedure mediche per mal di schiena, dolore cervicale e articolari vari derivano sempre dagli under 30. Un dato chiaro che purtroppo spaventa: siamo una generazione sempre più malata e debole.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0