5 magici consigli per affrontare ‘all’antica’ le difficoltà casalinghe.

Questo articolo ti svelerà i trucchi per sopravvivere a casa da solo. Dagli un'occhiata, fidati! Anzi, #FacceCaso. “Ai tempi miei mica c’era tutta qu

Classifiche universitarie: 1° Harvard!
Noi giovani sui social: c’è chi ca****ggia e chi trova lavoro!
Donapp, e fai beneficenza senza spendere un centesimo con un click!

Questo articolo ti svelerà i trucchi per sopravvivere a casa da solo. Dagli un’occhiata, fidati! Anzi, #FacceCaso.

“Ai tempi miei mica c’era tutta questa tecnologia, altro che prodotti per pulire! Ti faccio vedere io come si fa..” alza la mano se nonna te l’ha detto almeno una volta. In fin dei conti però ha ragione, ecco qui 5 magici consigli per affrontare ‘all’antica’ le difficoltà casalinghe. #FacceCaso.

1. Come eliminare scritte dai muri di casa

Se hai un fratellino piccolo che nonostante i rimproveri dei tuoi, proprio non riesce a frenare la vena artistica e imbratta tutti i muri di casa, questo trucchetto fa al caso tuo. Nonna ti consiglia una lana d’acciaio oppure la semplice gomma da cancellare. Nella peggiore delle ipotesi, se la macchia persiste consultare il medico, no scherzo, ricorri a un solvente.


disegni-su-pareti-bambini

2. Come pulire padelle incrostate

Immagina la scena. Mamma e papà partono per tre giorni, corrompi tua sorella per dormire da un’amica e organizzi il festino del secolo a casa tua (e all’improvviso ti svegli tutto sudato). Nell’assurdo caso in cui capitasse davvero e ti ritrovassi a dover cucinare e scontrarti con le padelle, questa è una chicca. Le stoviglie incrostate si sconfiggono con una bacinella d’acqua calda in cui riporle e un abbondante cucchiaio di bicarbonato di sodio. Vedrai che dopo questa, lavarle sarà un gioco da ragazzi.

Unknown

3. Come rimuovere macchie di caffè

Sbrodolarsi con il caffè bollente, una volta nella vita capita a tutti, perfino ai più precisi. Quello che non sai però è che tocca agire subito, quando la macchia è appena comparsa. Il trucco? Nonna suggerisce una miscela di acqua e aceto e tanto olio di gomito. Se strofini energicamente contro la macchia andrà via in pochi minuti.

shutterstock_65627605-e1418309648248-400x250

4. Finestre pulite senza aloni

Se per quel 4 a matematica mamma ti mette in punizione, potrebbe capitare che ti tocchi pulire i vetri delle finestre di tutta casa. Non te lo auguro, ma se dovesse accadere ti do una dritta: 400 ml di acqua, mezzo bicchiere di aceto e un quarto di alcool. Versa il composto sui vetri, usa una carta assorbente e il gioco è fatto.

come-pulire-porte-e-finestre-kyron-3


5. Come togliere la muffa dal tappeto

Mia nonna a casa sua è piena di tappeti. Penso sia una prerogativa di un pò tutte le nonne. Comunque se vuoi dargli una pulita e neutralizzare i cattivi odori basta utilizzare delle foglie di tè nero e spargergliele sopra. Lasciale agire per una mezz’oretta e poi rimuovi il tutto. Otterrai un risultato sorprendente. #FacceCaso.

tappeti_h_partb

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0