Tempo di lettura: 1 Minuti

Ragazzi stressati se non hanno il cellulare sottomano, uno studio lo conferma

Ragazzi stressati se non hanno il cellulare sottomano, uno studio lo conferma

Sottoposti ad una prova tecnica, un’università ungherese ha confrontato i risultati di chi aveva lo smartphone e chi no Quanto spesso togliete il cel

Fedeli ” ubriaca “?? Ha detto che potremo usare i cellulari a scuola!
Tutte le app che ogni giorno salvano la vita a studenti e studentesse!
Vedremo un iPhone pieghevole?

Sottoposti ad una prova tecnica, un’università ungherese ha confrontato i risultati di chi aveva lo smartphone e chi no

Quanto spesso togliete il cellulare dalla tasca? Lo guardate, leggete l’ora, ve la dimenticate e lo rimettete dentro. Ve lo dico io, ogni 5 o 6 minuti, lo so bene perché sono la prima a farlo.

Secondo l’Università Lorand Eotvos in Ungheria, i ragazzi tra i 18 e i 26 anni sono in maggiore stato di stress ad avere il cellulare lontano, e sapete come fanno a saperlo? Bene, hanno chiesto ai volontari per l’esperimento di risolvere dei puzzle al Pc e ad alcuni è stato tolto lo Smartphone.

Proprio loro sono quelli che hanno affrontato una minima prova con molto più stress, che si è manifestato in sudorazione eccessiva o addirittura alterazione del battito. (Pensate un po’).
Per i ragazzi, dice il direttore dello studio, il cellulare rappresenta la connessione in tempo reale con il mondo e con gli amici e vedendosene privati, si agitano.

Questo studio afferma una cosa un po’ inquietante. Ora faccio l’antica, una volta ci si agitava a stare chiusi in casa (si veda mia madre che mi mandava fuori a giocare nonostante tornassi sempre con una parte del corpo maciullata), ora ci si agita se il telefonino non è sotto gli occhi.

Come cambia il mondo!

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0