Tempo di lettura: 1 Minuti

Norcia e Roma, web radio unite

Norcia e Roma, web radio unite

L’istituto Romano De Gasperi Battaglia di Norcia e il Roberto Rossellini hanno attivato un gemellaggio, simbolo dell’impegno promosso per far ripartir

La notte bianca. Dostoevskij? No, liceo classico…
Fake news, prezzi da discount
Abbiamo il tweet da record

L’istituto Romano De Gasperi Battaglia di Norcia e il Roberto Rossellini hanno attivato un gemellaggio, simbolo dell’impegno promosso per far ripartire le zone colpite dal sisma.

Scrivere di un argomento del genere, per noi di FacceCaso, è motivo di orgoglio e senso di appartenenza. Primo perché tocca il tema della solidarietà, di cui c’è sempre bisogno, nei confronti di una popolazione colpita da un dramma come il terremoto ( e qui una scuola in particolare ), e poi perché il tema delle web radio non può che esserci caro, visto il lavoro che da oltre un anno portiamo avanti con una meravigliosa realtà quale Radio Kaos Italy.

Chi sono invece i soggetti di questa storia? Come da titolo, l’Istituto romano Roberto Rossellini, che dall’inizio di quest’anno ha cominciato a cimentarsi con una radio su frequenze digitali, un’idea che ha permesso di creare una redazione per questa RadioRossellini e un laboratorio creativo dentro la scuola stessa.
Sull’altro versante l’istituto De Gasperi Battaglia, di Norcia, che dopo l’ulteriore replica di terremoto nell’ottobre 2016, si è visto supportato dal primo nella realizzazione proprio di un’emittente gemella, grazie anche all’interesse di un docente proprio nativo del paese Umbro, fatto che ha permesso lo smobilitarsi di una vera e propria gara di solidarietà.

Adesso le due realtà studentesche sono diventate un unico gruppo di lavoro, con scambio di visite e nascita di amicizie, le due “navi” stanno per salpare. I giorni 7 e 8 Aprile 2017 le due Radio saranno finalmente online, ciascuna con un proprio evento speciale.
Un progetto di gemellaggio, con scambio di competenze e corsi di studi dedicati alle specifiche discipline di comunicazione, oltre all’inaugurazione venerdì 7, presso la sede succursale del Cine Tv di via Libetta, una mostra fotografica in memoria della studentessa del corso di Fotografia serale del Rossellini, Federica Corsaro, scomparsa ad Amatrice.

Un insieme di notizie e iniziative che emozionano, ma spingono a una ripresa che serve a tutto il paese, e in particolare alle zone terremotate. #BellaStoria!

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0