Tempo di lettura: 3 Minuti

UniPalermo: paura a mensa, ragazzo entra e minaccia gli studenti

UniPalermo: paura a mensa, ragazzo entra e minaccia gli studenti

Che si sia trattato di uno scherzo o di un momento di follia, il giovane è stato denunciato per procurato allarme. Tutto ok all'UniPalermo. #FacceCaso

La Statale di Milano apre le iscrizioni e rinuncia al ricorso contro il numero chiuso
Vento di novità nella Scuola italiana: ecco la situazione dei docenti
Lo strano lavoro di una colf “amante dell’arte, sopratutto di quadri”

Che si sia trattato di uno scherzo o di un momento di follia, il giovane è stato denunciato per procurato allarme. Tutto ok all’UniPalermo. #FacceCaso.

Mentre centinaia di studenti stavano cenando alla mensa “Santi Romano” dell’UniPalermo, un ragazzo, senza documenti, è entrato ed ha iniziato a gridare minacciando i presenti.

Molti ragazzi sono scappati fuori e hanno chiamato la vigilanza che con sei volanti ha raggiunto il palazzo dove si trovava la mensa.

Il ragazzo è stato fermato ed interrogato dalla polizia.

Che si sia trattato di uno scherzo o di un momento di follia, il giovane è stato denunciato per procurato allarme.

“Chi è ebreo esca, chi è musulmano esca, chi è cristiano esca, chi vuole salvarsi l avita esca. Restino solo i satanisti. Chi è satanista e vuole morire rimanga qui”. Per paura che si trattasse di un attentato terroristico, sul posto sono arrivati anche gli artificieri. I locali sono stati evacuati per poter effettuare i controlli. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0