Tempo di lettura: 1 Minuti

GIOIN: prossimo appuntamento l’8 maggio a Milano

GIOIN: prossimo appuntamento l’8 maggio a Milano

Questa volta si parlerà di Energia e tecnologia: tra futuro e sostenibilità, con la partecipazione di molte imprese interessate allo sviluppo energeti

Learn Digital, il corso di Google per migliorare su internet
Per i venti anni Tamagotchi arriva su smartphone
One Shot game: il contest di Honiro con FacceCaso in giuria

Questa volta si parlerà di Energia e tecnologia: tra futuro e sostenibilità, con la partecipazione di molte imprese interessate allo sviluppo energetico e tecnologico.

Per gli appassionati dei settori dell’energia, della tecnologia e dell’innovazione, segnatevi questa data: 8 maggio 2017. In quell’occasione, tra pochi giorni, si terrà in terzo incontro, degli otto previsti, inerenti al progetto GIOIN (Gasperini Italian Open Innovation Network), a Milano, all’interno del campus di coworking Talent Garden Milano Calabiana.

GIOIN è il primo network per l’innovazione delle imprese italiane, in particolare per quelle che vogliono perseguire l’obiettivo dell’innovazione attraverso la tecnologia sviluppata delle startup innovative.

Nello specifico, lunedì 8 maggio si parlerà di

  • Energia e tecnologia: tra futuro e sostenibilità.

Verranno quindi coinvolte soprattutto le aziende energetiche.

GIOIN è un progetto di Digital Magics business incubator, “un incubatore di progetti digitali che fornisce servizi di consulenza e accelerazione a startup e imprese, per facilitare lo sviluppo di nuovi business tecnologici”. Partecipa all’organizzazione anche Compendia, una società che tratta di servizi energetici innovativi.

Nella giornata verrà, inoltre, presentato Digital Magics EnergyTech, un programma specifico di incubazione di progetti attinenti alle startup digitali nel settore dell’energia.


Parteciperanno all’evento tantissimi ospiti illustri del settore, tra questi l’Ing. Guido Bortoni, Presidente dell’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico.
Dagli organizzatori del progetto provengono convincenti chiarimenti a riguardo: “Solo una costante e concreta attenzione verso l’innovazione consente alle aziende di migliorare la propria competitività. Le startup nel settore energetico offrono un’opportunità preziosa di integrare efficacemente tecnologie innovative alle attività delle imprese – spiega Daniele Penati, Presidente e Socio di Compendia e Partner di Digital Magics EnergyTech – Lo sviluppo di nuovi servizi e modelli cambia costantemente lo scenario nel mondo dell’energia per chi la utilizza, la fornisce, gestisce le reti o produce gli impianti”.

Gabriele Ronchini, Fondatore e AD di Digital Magics per il Portfolio Development, e Layla Pavone, AD di Digital Magics per l’Industry Innovation, spiegano che la particolare partnership con Compendia è dettata dall’esigenza di affrontare il tema dello sviluppo tecnologico con un’azienda del settore specializzata, come hanno già fatto per altre tematiche.
Dopo l’8 maggio, il prossimo appuntamento previsto per il progetto GIOIN sarà il 30 giungo ed 1 luglio, quando a Saint Vincent si terrà l’Open Innovation Summit 2017.

Di Lorenzo Maria Lucarelli

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0