Tempo di lettura: 1 Minuti

Non sai che fare il sabato sera? Chiedilo a Spotlime, l’applicazione che ti organizza le serate!

Non sai che fare il sabato sera? Chiedilo a Spotlime, l’applicazione che ti organizza le serate!

Scaricati Spotlime e vivi tutta la "movida" della tua città, non rischierai più di annoiarti. Una nuova applicazione che ci può davvero svoltare le g

Pasqua con la Luna blu
Religione: sempre più studenti non la seguono
Dentro la protesta degli insegnanti: i perché della contestazione

Scaricati Spotlime e vivi tutta la “movida” della tua città, non rischierai più di annoiarti.

Una nuova applicazione che ci può davvero svoltare le giornate. Si chiama Spotlime e ti aiuta ogni giorno a trovare gli eventi migliori nella città in cui abiti. Per ora è attiva solo a Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma e Torino.

Spotlime ti assiste nel decidere come riempire il tuo tempo libero: ti trova i migliori e venti e ti permette anche di prenotarli. Spotlime non ti consiglia eventi a caso, ti indirizza in base a quelli che sono i tuoi gusti personali, infatti è possibile personalizzare il profilo inserendo delle preferenze.

Tra gli altri vantaggi che Spotlime ti offre c’è da aggiungere il fatto che molto spesso prenotando tramite l’applicazione potrai trovare degli sconti sul prezzo delle entrate.

Spotlime è un’applicazione totalmente italiana disponibile sia per Android sia per iPhone. Nasce nel 2013 a Milano da un’idea di quattro amici che hanno voglia di creare qualcosa di nuovo. Ora il team si è allargato e dà lavoro a 10 giovani e l’app è arrivata ad essere presente in 11 città italiane.

Il network dell’applicazione comprende 400 organizzatori di eventi e 140mila utenti che ogni giorno si affidano a Spotlime per riempire le proprie giornate.

Il bello dell’applicazione a mio avviso è la vastità di eventi che questa consiglia, infatti non sono indicate solo feste ma anche aperitivi, mostre ed eventi di qualunque genere.

È un’app adatta ai giovani e non solo, ma soprattutto rappresenta il successo della voglia di fare e della determinazione di quattro ragazzi che hanno messo anima e corpo in un progetto davvero originale.

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0