Tempo di lettura: 1 Minuti

Prove invalsi: quali sono le migliori regioni d’Italia?

Prove invalsi: quali sono le migliori regioni d’Italia?

Il Trentino Alto Adige si distingue per essere una delle regioni italiane migliori in assoluto. Qualche mese fa sono stati pubblicati i risultati naz

Anche ad Ancona scandalo a “luci rosse” in un liceo
Social Media Week Independent al via a Roma
WhatsApp: 38 milioni di messaggi al minuto!

Il Trentino Alto Adige si distingue per essere una delle regioni italiane migliori in assoluto.

Qualche mese fa sono stati pubblicati i risultati nazionali delle prove invalsi. Il Trentino Alto Adige per il secondo anno di fila ha raggiunto risultati molto alti, superiori alla media nazionale.

Sostanzialmente le prove invalsi hanno come scopo quello di raccogliere più dati possibili per riuscire a vedere quanto l’insegnamento sia uniforme all’interno della penisola.

Molti giovani e professori si sono scagliati contro al concetto di prova invalsi ed al loro scopo. Per questo è nato un movimento che ha come fine ultimo quello di boicottare queste prove per renderne impossibile la lettura dei risultati a livello nazionale.

Il Trentino Alto Adige non ha registrato nemmeno un caso di boicottaggio della prova. Indice del fatto che insegnanti e studenti della regione non abbiano poi tanto da lamentare al governo centrale per il funzionamento dell’istruzione.

Le prove invalsi hanno messo in mostra come, in media, gli studenti del Trentino risultino preparati ed in linea con i programmi nazionali, anche se c’è da dire che i risultati dell’anno precedente erano nel complesso migliori.

La materia in cui gli studenti trentini si sono distinti, è senza dubbio la matematica. Dai dati si possono evincere notevoli differenze tra l’andamento di ragazzi e ragazze, si vede infatti come le ragazze siano più portate per le materie umanistiche mentre i ragazzi per quelle scientifiche.

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0