Tempo di lettura: 1 Minuti

Aiuta anche tu i ragazzi di via della Gatta a salvare la libreria Zalib! #SaveZalib

Aiuta anche tu i ragazzi di via della Gatta a salvare la libreria Zalib! #SaveZalib

“Zalib ha aperto nel 2000 e negli ultimi anni specialmente per colpa di Amazon i libri si sono venduti sempre meno e gli introiti non sono più bastati

Open day Sapienza: la mia esperienza da ripetere
Milano Bicocca e Asst Monza rinnovano la collaborazione
L’Australia brucia: giovany a rapporto!

“Zalib ha aperto nel 2000 e negli ultimi anni specialmente per colpa di Amazon i libri si sono venduti sempre meno e gli introiti non sono più bastati a coprire l’affitto”. #FacceCaso.

La libreria Zalib è un punto di riferimento per studenti e appassionati da quasi un ventennio e i ragazzi di via della Gatta lo sanno bene.

Il polo culturale che nasce 17 anni fa nel cuore del centro storico romano, a due passi da Piazza Venezia, oggi rischia di chiudere.

“È arrivato il momento di dare indietro a chi ha dato tanto per 17 anni. È arrivato il momento di salvare un luogo che ha accolto ragazzi ogni giorno, quattro mura che hanno ascoltato momenti di gioia, di tristezza, di rabbia, di amore di varie generazioni di ragazzi nel corso degli anni. Aiutiamo Marco a continuare a regalare una seconda casa a tanti ragazzi uniti da un senso di appartenenza ad una generazione che ha condiviso i migliori e peggiori momenti di questo quasi ventennio. Con un semplice click potete aiutarci a non far sparire una libreria per ragazzi nel cuore di Roma”.

Fanno sapere a gran voce la comunità di giovani che nel corso degli anni si è creata intorno alla libreria e Marco, il mitico gestore con cui adesso stanno tentando di salvarla dalla chiusura per mezzo di una campagna Crowdfounding.

Zalib ha aperto nel 2000 e negli ultimi anni specialmente per colpa di Amazon i libri si sono venduti sempre meno e gli introiti non sono più bastati a coprire l’affitto”. Spiega Marco Zavaroni, proprietario della libreria.

La causa è stata favorevolmente accolta anche dal mondo dello spettacolo: Paolo Genovese, Claudio Di Biagio, Mattia Coluccia ed Edoardo Ferrario hanno dato il loro contributo.

Se vuoi aiutare Marco e i ragazzi nel nobile proposito di salvare la Libreria Zalib, ecco QUI il link.

Per il momento l’iniziativa solidale ha raccolto poco più di 8000 euro in due giorni. Tu cosa aspetti a dare una mano?

#FacceCaso

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0