Tempo di lettura: 3 Minuti

YouTube arriva sulle smart Tv

YouTube arriva sulle smart Tv

Anche YouTube si fa il suo servizio a pagamento, e negli Usa sbarca anche nello schermo del soggiorno. Una rivoluzione o la paura di rimanere tagliati

La clamorosa novità di Amazon
Arriva Amazon Women in Innovation: borse di studio per giovani donne promettenti!
Amazon Go è il supermercato rivoluzionario già realtà

Anche YouTube si fa il suo servizio a pagamento, e negli Usa sbarca anche nello schermo del soggiorno. Una rivoluzione o la paura di rimanere tagliati fuori?

E pensare che YouTube nacque poco più di 10 anni fa grazie ai video amatoriali dei suoi primi utenti. Adesso è una Media Company controllata a sua volta da una Multinazionale digitale ( Google ) che spaventa i grandi produttori televisivi. Eh sì, perché forse il successo a rullo di Netflix sta svegliando tutti quelli che su internet lavorano grazie ai filmati di ogni genere.

Poteva rimanere quindi il capostipite di tutto ciò in disparte? Certo che no, ecco quindi l’offensiva televisiva con “YouTube TV”. Già lanciata oltreoceano come sfida al già citato Netflix ed Amazon Prime Video, avrà un’applicazione ad hoc da utilizzare su smartphone, tablet e ovviamente Smart Tv connesse.
In particolare ciò che ci interessa è il suo formato adatto allo schermo di casa, più grande di come il servizio è stato originariamente pensato.

La società ha spiegato ciò: “Sappiamo che le persone amano guardare contenuti televisivi sul televisore. Infatti oltre la metà del tempo finora trascorso su YouTube Tv è stato consumato sul grande schermo attraverso la chiavetta Chromecast”.
Sarà disponibile sia su Android Tv e in fase successiva anche altre Tv, tra cui i dispositivi Apple Tv.

Con 40 canali l’offerta streaming americana costa 35 dollari. Non pochi, ma ormai la sfida nel mondo del tubo catodico è più che lanciata.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0