Tempo di lettura: 1 Minuti

Harry Potter Go? Forse l’anno prossimo

Harry Potter Go? Forse l’anno prossimo

Niantic Lab sta sviluppando un’app sull’universo di Harry Potter. Obbiettivo creare un videogioco che ricalchi il Go che spopolò. Harry Potter Go, lo

Professori: arriva il divieto delle chat con gli studenti
Il meglio dell’App store: ecco le app più vendute di sempre
Sticky, la nuova APP per gli stickers direttamente dalla Russia

Niantic Lab sta sviluppando un’app sull’universo di Harry Potter. Obbiettivo creare un videogioco che ricalchi il Go che spopolò.

Harry Potter Go, lo potremmo chiamare così anche se non ci sono nomi ufficiali. Dopo libri, film, parchi a tema, siti, e fandom ovunque nel mondo, la celebre saga della Rowling potrebbe diventare un gioco per smartphone di successo.

Sicuramente accadrebbe se la Niantic Lab, la società incaricata di realizzarlo, lo farà come il suo precedente Must mondiale: Pokemon Go.
A riportare la notizia è TechCrunch. Il sito racconta di Wizards Unite, il nome che verrebbe dato all’app videoludica che permetterà di interagire con il mondo reale. Tra gli effetti ci saranno quelli di collezionare poteri e energia e sfidarsi con altri giocatori.

Lo sviluppo andrà poi seguito insieme a una nuova divisione della Warner Bros Interactive Entertainment, chiamata PortKey.
Per il lancio dovremmo aspettarci il 2018, probabilmente giugno/luglio, periodo in cui Pokemon Go catalizzò l’attenzione di tutto il mondo. 750 milioni di persone hanno giocato infatti con l’app, consacrandola a un successo mai visto, salvo poi spegnersi dopo qualche mese.

Vedremo ora se la “magia” si verificherà una seconda volta!

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0