Tempo di lettura: 2 Minuti

Aspiranti manager sportivi preparatevi, ecco il corso che fa per voi

Aspiranti manager sportivi preparatevi, ecco il corso che fa per voi

L'Università di Pavia ospiterà per il secondo anno di seguito il corso di perfezionamento per manager sportivi. Siete dei manager che vorrebbero spec

Il lato oscuro di una laurea: la paura di non farcela
L’Epifania tutte le feste porta via
Liceo di Albenga: trovata soluzione per le nuove aule

L’Università di Pavia ospiterà per il secondo anno di seguito il corso di perfezionamento per manager sportivi.

Siete dei manager che vorrebbero specializzarsi nell’ambito sportivo? Se si il corso di perfezionamento dell’Università di Pavia fa decisamente al caso vostro. 120 ore di didattica frontale tra lezioni e laboratori e 60 ore di tirocinio per formare al meglio i manager dello sport del domani.

Le lezioni verranno ospitate per il secondo anno consecutivo dal Polo didattico Campus Aquae dell’Ateneo lombardo. Lo scorso anno ad inaugurare il corso fu Massimiliano Rosolino, ex nuotatore italiano campione olimpico a Sydney nel 2000.

Anche in quest’edizione la presenza di volti noti del mondo dello sport, unita alla competenza e all’esperienza di docenti e relatori, sarà il punto forte del corso. Le lezioni cominceranno l’ultima settimana di Marzo, si terranno ogni fine settimana e si concluderanno all’incirca a metà Giugno.

Se siete incuriositi da questo corso e vi state chiedendo di che cosa si occupa un manager sportivo la risposta è presto detta. In realtà i manager sportivi non hanno un compito specifico ma svolgono tutta una serie di attività che riguardano l’immagine pubblica dell’atleta a 360°.

Si va dalla gestione e dal coordinamento delle risorse umane ed economiche alla progettazione e realizzazione di attività di comunicazione e marketing secondo diverse strategie e modalità. Insomma se avete intenzione di diventare manager sportivi sappiate che non ci si annoia affatto.

Se invece volete prendere parte al corso allora vi consigliamo di affrettarvi perché le iscrizioni saranno aperte solamente fino al 18 gennaio e i posti disponibili sono soltanto 30. Un in bocca al lupo a tutti i partecipanti ma mi raccomando, non diventate come Mino Raiola.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0