Tempo di lettura: 3 Minuti

VINZ torna con il suo nuovo singolo: fuori oggi “Mare Nero”

VINZ torna con il suo nuovo singolo: fuori oggi “Mare Nero”

Nuova release per VINZ che torna oggi, venerdì 20 Ottobre, con il singolo “Mare Nero” dopo “Come Mai” brano che ha ottenuto una bella attenzione. D

FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Cardo
FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo album degli Altera Nexa
Naeli torna con un nuovo singolo: ascolta subito la sua “Berlino”

Nuova release per VINZ che torna oggi, venerdì 20 Ottobre, con il singolo “Mare Nero” dopo “Come Mai” brano che ha ottenuto una bella attenzione.

Dopo “Ansia”, “Nascosto” e “Come Mai” (brano che ha ottenuto l’attenzione di importanti testate quali L’Espresso e La Repubblica), VINZ torna venerdì 20 ottobre con “Mare nero” , un singolo intenso, malinconico e nostalgico.

L’autunno inoltrato ha fatto sì che l’estate diventasse solo un ricordo. Il mare cristallino ha lasciato posto al “Mare nero” di Vinz, l’amore limpido resta scalfito nella memoria: adesso è tempo di lottare per non perdere le immagini.

“Mare nero” – fuori per Newphonix e distribuito da Virgin Records / Universal Music Italia – ci ricorda come le relazioni abbiano bisogno di cura e attenzioni. L’eccessivo individualismo e il dare per scontato l’altro intorbidiscono il rapporto, lo distruggono. Vinz ritorna, quindi, con un brano urban pop che segue la scia dei precedenti singoli.

Parole colme di consapevolezza e rammarico:

”La nostra storia è scritta a matita,
ma facevamo finta di niente
pensavamo durasse per sempre e invece mi trovo a parlare di noi
oh ohi coni vuoti che lasciano dei lividi ed dei brividi”

Istantanee di una storia tanto desiderata e vista scivolare come sabbia tra le dita, “Mare nero” è il racconto di qualcosa che ardeva come fuoco ed è finito per essere gelido come marmo. Si percepisce l’amarezza per non essere stati capaci di salvare quella relazione, l’aver provato senza sortire l’effetto sperato. Desiderare di non essere quello che alla fine si è diventati, ossia la causa scatenante di questo tsunami amoroso.

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0