Tempo di lettura: 2 Minuti

Resto al Sud: l’iniziativa che aiuta i giovani imprenditori del Meridione

Resto al Sud: l’iniziativa che aiuta i giovani imprenditori del Meridione

Per chi sceglie di non partire, nasce Resto al Sud, l’incentivo gestito da Invitalia che con 1.250 milioni di euro. #FacceCaso. Sono sempre di più i

Un altro caso di accoltellamento a scuola
La pazza gioia di essere romanisti
Comunicazione? C’è un premio tutto per te

Per chi sceglie di non partire, nasce Resto al Sud, l’incentivo gestito da Invitalia che con 1.250 milioni di euro. #FacceCaso.

Sono sempre di più i giovani che decidono di abbandonare il Sud alla ricerca di un lavoro e di nuove opportunità.

“Ho mandato curriculum in giro e nessuno mi ha risposto. Ho avuto qualche chiamata, però o in nero, oppure avrei dovuto aprire partita Iva e lavorare sotto cooperativa. Questo tipo di offerte sinceramente non era proprio il caso di accettarle”. Dichiara Sofia, nome inventato, come si legge nell’articolo di Adnkronos.

Ma non è la sola. “Ne ho fatti tanti di concorsi e questi viaggi sono molto stancanti e sacrificati sia per noi che per le nostre famiglie”. Racconta un’altra testimone.

“Non c’è niente qui, provo a fare tutti i concorsi e prima o poi si spera di passarne qualcuno. Eventualmente, se si vincerà un concorso, mancherà la famiglia, ma per il lavoro si fa questo e altro”. Dice Antonella.

Per chi sceglie di non partire, nasce Resto al Sud, l’incentivo gestito da Invitalia che con 1.250 milioni di euro, sosterrà la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni del Mezzogiorno.

  • Abruzzo
  • Basilicata
  • Calabria
  • Campania
  • Molise
  • Puglia
  • Sardegna
  • Sicilia

Le agevolazioni sono rivolte agli under 36. Gli imprenditori potranno ottenere 50mila euro!

Antonio è uno dei ragazzi che hanno presentato la domanda.

“Sono estremamente soddisfatto. Ho saputo di questo incentivo tramite il web. Aspettavo da alcuni anni che uscisse un’agevolazione che mi permettesse di restare al Sud e investire nella mia terra. Il nostro progetto si basa sulla produzione di cosmetici che vengono creati ‘su misura’, sulle esigenze delle persone che hanno caratteristiche diverse, dalla pelle al ph. Vogliamo aprire un laboratorio in Campania, appunto grazie ai fondi di ‘Resto al Sud’”.

Insomma, un’opportunità da non perdere.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0