Tempo di lettura: 1 Minuti

Startup Weekend Salerno 2018 : tre giorni di innovazione

Startup Weekend Salerno 2018 : tre giorni di innovazione

L’evento si svolgerà nel cuore della vita universitaria, presso le residenze studentesche del Campus. #FacceCaso. L'università degli studi di Salerno

Magistrale: viva i prof che tengono i voti
A sorpresa hanno abolito il numero chiuso a Medicina
Stromae e il nuovo album “Multitude”: un viaggio musicale fra continenti

L’evento si svolgerà nel cuore della vita universitaria, presso le residenze studentesche del Campus. #FacceCaso.

L’università degli studi di Salerno presenta ” Startup Weekend Salerno 2018 “, tre giorni interamente dedicati all’imprenditoria innovativa. L’iniziativa è stata promossa in collaborazione con Confindustria Salerno – Gruppo Giovani Imprenditori. 

Sai cosa significava esattamente startup? Si tratta di una nuova impresa o società di capitali in cerca di soluzioni organizzative e strategiche che siano ripetibili e possano crescere indefinitamente.

L’evento si svolgerà nel cuore della vita universitaria, presso le residenze studentesche del Campus.

Il format coinvolgerà 150 nazioni, 2900 progetti in tutto il mondo, una community di 193.000 startupper.

“I dati testimoniano che c’è voglia di impresa, c’è voglia di confrontarsi e di competere. Sul versante del trasferimento tecnologico il nostro Ateneo sta facendo tanto. Vogliamo realizzare un progetto di qualità che connetta in modo sempre più saldo l’università, la ricerca, l’impresa e il territorio”.

“Nel nostro Campus i saperi lavorano in sinergia e a stretto contatto.
Molte giovani realtà imprenditoriali presenti nel nostro Incubatore Spin-off sono frutto dell’intreccio dei diversi ambiti disciplinari e del lavoro di squadra che ne viene fuori.

“Continueremo a impegnarci in questo senso, per soddisfare al meglio e in modo sempre più mirato le esigenze di innovazione e sviluppo espresse dall’attuale tessuto produttivo, sociale ed economico”.
Dice il Rettore Aurelio Tommasetti.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0