Tempo di lettura: 1 Minuti

Nuova lotta alle fake news con i ricercatori universitari

Nuova lotta alle fake news con i ricercatori universitari

Facebook è pronto ad assoldare ricercatori per presentare progetti di misurazione delle fake news sulla piattaforma. Infine finanziamenti per i miglio

Pubblici i dati del MIUR sulla sismicità degli edifici scolastici, le notizie non sono delle migliori
Milano si prepara ad accogliere Transformers Art
L’attesa dell’esito di un esame scritto: una tortura

Facebook è pronto ad assoldare ricercatori per presentare progetti di misurazione delle fake news sulla piattaforma. Infine finanziamenti per i migliori.

Se siete ricercatori universitari o particolarmente interessati al tema delle fake news, quest’articolo è adatto a voi.

Menlo Park ha infatti deciso di rafforzare in maniera molto decisa gli investimenti per la lotta alla disinformazione, problema che continua ad attanagliare la piattaforma.

Per fare ciò si punta adesso sul richiamo universitario. Prima ai ricercatori aveva chiesto di comprendere la portata dell’influenza dei social media nei periodi elettorali. Adesso un passo oltre, per capire quali progetti, creati proprio da questi ultimi, potrebbero rivelarsi davvero efficaci nel trovare una soluzione.

Una revisione interna stabilirà quali di questi progetti valgono al punto di meritare finanziamenti per loro e i creatori, che riceveranno un accesso speciale ai dati degli utenti Facebook.

Oltre a ciò sappiamo che l’azienda di Zuckerberg si sta muovendo in altre direzioni. Ad esempio la campagna di alfabetizzazione sui meccanismi dell’informazione, pronta a partire includendo sia le notizie pubblicate nella parte superiore del News Feed sia una campagna pubblicitaria per 170 milioni di persone, ad ora solo negli Usa (per ora, negli Stati Uniti).

Se questo non bastasse ci saranno suggerimenti per gli utenti per individuare le fake news.
La sfida a questo fenomeno social negativo è quindi sempre più nel vivo.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0