Tempo di lettura: 2 Minuti

F8RTY, c’è un nuovo brand in città

F8RTY, c’è un nuovo brand in città

Un brand emergente, pensato e realizzato da un duo di ragazzi con le idee molto chiare. Giovany, oggi ho fatto quattro chiacchiere con il team di F8RT

Instagram VS Facebook: ecco perché preferiamo Instagram
E adesso Google vale più di Apple
La moda del Caso: Supreme

Un brand emergente, pensato e realizzato da un duo di ragazzi con le idee molto chiare. Giovany, oggi ho fatto quattro chiacchiere con il team di F8RTY per parlare della loro nuova avventura imprenditoriale!

Lanciare la propria impresa non è mai semplice, specialmente in un mondo come quello della moda e ancor più specialmente se sei giovane e “alle prime armi”. Oggi vi presento F8RTY, un nuovo marchio pronto a spaccare sul mercato! (non vorrei che i ragazzi pensassero che gliela sto tirando…)

Mi sono fatto quattro chiacchiere con il team, specialmente con Antonio Saviano. Ecco cosa ci siamo detti:

-Siete un gruppo molto giovane, raccontateci come nasce il vostro brand

Si siamo molto giovani, non capita tutti i giorni di avviare un’attività e riscontrare subito un feedback così forte sui social. Questo brand nasce per divertimento ma allo stesso tempo con la voglia di mettersi in gioco.

-Fatevi “conoscere meglio”: come mai la scelta di questo nome?

L’idea del nome nasce con il mio migliore amico che quest’anno ha avuto la bravura e la fortuna di essere aggregato stabilmente alla prima squadra della Roma (Mirko Antonucci ndr). Ha cominciato casualmente con il numero 48, dopodiché abbiamo cominciato a vedere questo numero veramente ovunque diventando così un’ossessione. Da qui il nome del brand F8RTY che al di sotto porta la sritta in minuscolo “everywhere”. Oltre ad essere il nostro numero fortunato è anche un tributo alla nostra amicizia.

-Per ora sono comparse le prime maglie, in due colorazioni: avete già in mente di lanciare altri capi?

Abbiamo svelato in anteprima le prime due semplici colorazioni in bianco e nero. Sicuramente abbiamo tante idee in testa da voler mettere in pratica…

-Che tipo di strategia comunicativa pensate di voler portare avanti e dove possiamo trovare, per ora, i vostri prodotti?

L’idea è quella di presentare un prodotto nuove che possa arrivare ad essere un prodotto di punta. A breve faremo uscire una Limited Edition di 100 pezzi come prima serie che verrà venduta ad un certo tipo di clientela. Il resto lo decideremo in base al successo di questo primo step.

-Dai, fateci una confessione: qual è il vostro “sogno proibito”? Cioè dove vorreste fare arrivare F8RTY?

Sono abbastanza scaramantico e non mi voglio sbilanciare più di tanto, dico solo che potremmo divertirci.

-Grazie per la chiacchierata Antonio, ce lo lasci un saluto per i nostri lettori?

Grazie per l’intervista, mi raccomando leggete tutti Facce Caso!

In bocca al lupo ai ragazzi di F8RTY! Io ve li ho presentati meglio, fai un salto sulla loro pagina Instagram e  #FacceCaso!

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0