Arco: due giovani pompieri diventano eroi

Arco: due giovani pompieri diventano eroi

In pochissimo tempo i due sono riusciti a intervenire senza perdere il controllo. #FacceCaso.  Due giovani pompieri volontari, Maciej Olkiewicz e Jar

Esame della patente: novità in arrivo per non essere bocciati
Prezzi più cari sul nostro amato Netflix!
Più giovane sei, meno tasse paghi

In pochissimo tempo i due sono riusciti a intervenire senza perdere il controllo. #FacceCaso. 

Due giovani pompieri volontari, Maciej Olkiewicz e Jari Paternoster, di 23 e 19 anni,  domenica scorsa hanno salvato la vita a un bimbo di quasi un anno che rischiava di soffocare presso la Coop di Arco.

“Siamo orgogliosi di voi, dell’altruismo ma anche della prontezza di riflessi e della preparazione che avete dimostrato”. Ha detto il governatore Ugo Rossi nei confronto dei due giovani eroi. 

Ieri i ragazzi sono stati premiati alla caserma di Arco. In pochissimo tempo i due sono riusciti a intervenire senza perdere il controllo. Un’azione da ‘nervi saldi’ che Ugo Rossi ha voluto premiare.

Avete fatto un gesto di grande cuore, ma anche di grande capacità, del resto i nostri Vigili del Fuoco volontari sono specialisti nel mettere il proprio cuore a servizio degli altri e nel fare le cose bene. Lo abbiamo visto proprio recentemente anche a Moena“.

A nome della comunità trentina vogliamo ringraziarvi, anche in ragione della vostra giovane età, per lanciare un messaggio ai nostri giovani che fare gli allievi nei vigili è utile per loro e per la società in cui vivono”.  

Complimenti ragazzi! Siete stati grandi. 

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0