Tempo di lettura: 3 Minuti

Pepper: il robot che ha preso la parola nel parlameto inglese

Pepper: il robot che ha preso la parola nel parlameto inglese

Il robot ha preso vita dall’ingegno di aziende europee e giapponesi con l’intento di assistere gli anziani. Immagina che forte se un robot con "coscie

Il film su Berlusconi di Sorrentino, primo trailer e news!

Niscemi: il preside Cannizzo fa un passo indietro
Reset : nasce l’app che ti cura dalle dipendenze

Il robot ha preso vita dall’ingegno di aziende europee e giapponesi con l’intento di assistere gli anziani. Immagina che forte se un robot con “coscienza culturale” fosse impiegato anche come insegnante, come accade in Corea del Sud. #FacceCaso.

Amici di #FacceCaso, oggi vi presento Pepper. Ha la faccia simpatica, si veste sempre di bianco ed è una femminuccia. Non si tratta di una mia amica, ma di un robot sociale che comprende i sentimenti delle persone.

In passato Pepper è stata impiegata come commessa. È nata negli stabilimenti Aldebaran Robotics ma adesso è targata SoftBank Robotics.

Ieri, 16 ottobre, la commissione all’insegnamento del parlamento inglese si è riuita per un colloquio con esperti di educazione e di robotica. È possibile utilizzare gli insegnanti artificiali? Pepper avrà avuto già le idee chiare al riguardo.

Il robot ha preso vita dall’ingegno di aziende europee e giapponesi con l’intento di assistere gli anziani. Immagina che forte se un robot con “coscienza culturale” fosse impiegato anche come insegnante, come accade in Corea del Sud.

Ovviamente i Parlamentari hanno interrogato Pepper per scoprire qualcosa in più sul suo lavoro con gli studenti della Middlesex University. Questa prestigiosa università di Londra ha infatti intrapreso un progetto che prevede l’introduzione di Pepper nelle scuole elementari.

“Non parliamo di qualcuno che decide di portare un robot giocattolo e di fare una dimostrazione”. Ha dichiarato Robert Halfon, presidente della commissione.

“Si tratta piuttosto di mostrare il potenziale della robotica e dell’intelligenza artificiale, e l’impatto che hanno in questo campo”.

Come sarà andato il colloquio di ieri? Ancora non è dato saperlo.. non ci resta che attendere qualche giorno. Tu, intanto..

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0