Tempo di lettura: 1 Minuti

Russia, altro che MyTaxi; ecco Air Taxi, il taxi…che vola

Russia, altro che MyTaxi; ecco Air Taxi, il taxi…che vola

In Russia hanno elaborato il primo prototipo del taxi del futuro. Si chiama Air Taxi e potrebbe presto solcare i cieli di tutto il mondo. Quando si v

I buoni motivi per usare Whatsapp a scuola
Parrocchia tecnologica: per entare in chiesa si usa lo smartphone
Titoli di studio in Italia non veritieri, lo dice l’Ocse

In Russia hanno elaborato il primo prototipo del taxi del futuro. Si chiama Air Taxi e potrebbe presto solcare i cieli di tutto il mondo.

Quando si vive in una metropoli molto grande, come ad esempio Roma, spostarsi da una parte all’altra della città può essere decisamente complicato, per via del traffico o di mezzi di trasporto pubblici poco efficienti. Insomma, per semplificare i nostri spostamenti dovremmo saper volare.

Ora, qualcuno di voi potrebbe pensare che questa soluzione non sia attuabile; sappiate, però, che vi sbagliate. La società russa Bartini e gli ingegneri dell’Università Nazionale di Tecnologia e Ricerca di Mosca, infatti, hanno messo a punto un prototipo molto interessante: quello del taxi volante.

Il primo Air Taxi (così è stato chiamato) della storia decolla e atterra verticalmente, funziona a propulsione elettrica e può raggiungere una velocità di circa 200 km/h. Ma la cosa più importante è che se dovesse effettivamente essere messo in commercio (come molti si augurano) risolverebbe una volta per tutte il problema degli ingorghi stradali che ogni giorno paralizzano città come Roma.

Ora la domanda è: quante possibilità ci sono che ciò accada realmente? Se diamo retta agli sviluppatori direi molte. D’altronde le prove tecniche del caso sono già state effettuate e perciò, se tutto va bene, Air Taxi potrebbe essere messo in vendita già a partire dal 2020.

A quale prezzo, però, non è ancora chiaro. Quel che è certo è che non costerà come un automobile “normale” (ma questo mi sembra scontato). Sarà inoltre interessante capire che tipo di tassametro verrà installato e se le tariffe saranno accessibili a tutti. Insomma bisognerà vedere se il gioco vale la candela perché va bene volare, ma se per una corsa devono volare via anche i nostri risparmi…

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0