Tempo di lettura: 3 Minuti

Europa e giovani 2019: quante ne sanno i giovani di UE? Il concorso!

Europa e giovani 2019: quante ne sanno i giovani di UE? Il concorso!

"Europa e giovani 2019" è un concorso che evidenzia l'importanza dell'Unione europea, ma soprattutto per scoprire quanto i giovani sono preparati! E

Maturità 2019: problemi in vista! La petizione contro la prova mista matematica – fisica
Invalsi di matematica 2019, alcuni consigli
Bergamo, il 2019 inizia col botto!

“Europa e giovani 2019” è un concorso che evidenzia l’importanza dell’Unione europea, ma soprattutto per scoprire quanto i giovani sono preparati!

E voi? Quante ne sapete in tema di UE?! Un buon modo per mettersi alla prova è “Europa e giovani 2019” un concorso per i giovani di ogni ordine e grado (under 27). Per i più preparati e le più preparate ci sarà un bel premio… continua a leggere per scoprirlo!

L’importanza dell’Unione europea

L’Unione europea fa parte delle nostre vite, è l’organizzazione internazionale di cui il nostro Paese fa parte e che ci offre anche tantissime opportunità. Molto spesso l’UE viene criticata, ma ci siamo mai fermati a pensare quanti vantaggi e benefici questa ci offra? Questo è un ottimo spunto di riflessione: basta citare “erasmus” oppure “roaming” o basti pensare alla libera circolazione nell’UE.

Europa e giovani 2019

“Europa e giovani 2019” è un progetto che mira a sensibilizzare sempre di più i giovani su questi temi e a promuovere la conoscenza dell’UE. Il concorso è stato indetto dall’IRSE, Istituto Regionale di Studi Europei del Friuli Venezia Giulia ed è aperto ai giovani di tutti i paesi dell’UE. Nello specifico:

  • Universitari e neo laureati (under 27)
  • Studenti di scuola secondaria di II grado
  • Studenti di scuola secondaria di I grado e studenti di scuola primaria

Come si partecipa?

Per poter vincere il concorso è necessario presentare degli elaborati che possono essere realizzati in qualsiasi lingua. Le tematiche da affrontare sono differenti a seconda della scuola frequentata, e in linea generale riguardano: i rapporti tra nazioni, le disuguaglianze, questioni economiche, ecc.

Gli studenti e le studentesse che vorranno partecipare dovranno inviare la propria domanda di iscrizione entro il 22 marzo 2019. I vincitori saranno annunciati il giorno 12 maggio 2019.

I premi!

Arriviamo alla parte più interessante ora: i premi! Agli studenti e alle studentesse che si distingueranno per le loro conoscenze sull’UE saranno attribuiti i seguenti premi: premi di 400, 300, 200, o 100 euro per ogni categoria. Ma non solo, infatti, oltre al denaro ai vincitori e alle vincitrici saranno consegnati libri e materiali per l’apprendimento delle lingue straniere.

A me non resta che augurarvi in bocca al lupo!

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0