Tempo di lettura: 2 Minuti

Sparatorie, abusi ed altri disastri al TG USA

Sparatorie, abusi ed altri disastri al TG USA

Nell'edizione odierna parleremo di una serie di incresciosi abusi sessuali, dell'ennesima sparatoria in un campus e di molto altro. Restate con noi.

Parma: studentessa disabile discriminata dalle “amiche”
Cristoforo Colombo e cerchi giganti; avete indovinato, è il TG USA!
Spegni il cellulare a lezione, vincerai dei premi!

Nell’edizione odierna parleremo di una serie di incresciosi abusi sessuali, dell’ennesima sparatoria in un campus e di molto altro. Restate con noi.

Stando in Italia, si sa, non risulta difficile rimanere informati su quelli che sono gli eventi e le problematiche che caratterizzano le università del nostro Paese. E’ un po’ più raro, invece, leggere o ascoltare notizie sugli atenei esteri, in particolare su quelli d’oltreoceano.

Per ovviare a questo problema noi di FacceCaso abbiamo ideato una rubrica settimanale che ha come obbiettivo quello di portare alla vostra attenzione, attraverso dei flash, le 3 news più interessanti che hanno caratterizzato il panorama universitario statunitense. Siete pronti? Questo è TG USA, let’s start!

Abusi retroattivi

Una serie di spiacevoli episodi accaduti all’Ohio State University tra il 1979 e il 1997 ed emersi solo qualche giorno fa rischia di danneggiare pesantemente l’immagine dell’ateneo di Columbus. Sembra infatti che un componente dello staff medico che operava nel campus in quel periodo abbia abusato sessualmente di oltre 170 studenti maschi. Il presunto autore degli abusi è il dottor Richard Strauss, che è deceduto 15 anni fa togliendosi la vita.

Altra sparatoria, ennesima strage…sfiorata

Possono ritenersi fortunate le 7 persone che sono rimaste ferite (3 di loro comunque gravemente) in seguito ad una sparatoria scoppiata all’alba di sabato scorso alla Ball State University di Muncie (Indiana). Il conflitto a fuoco è avvenuto nell’ala ovest del campus, dove a quanto pare era in corso una festa cominciata la sera prima. La polizia è ancora al lavoro per cercare di capire le motivazioni che hanno spinto il colpevole, peraltro ancora ignoto, ad un gesto così folle.

Debito scolastico? No pBoblem

Chiudiamo con una buona notizia che farà sicuramente contenti i ragazzi che si sono laureati o che comunque si laureeranno nel 2019 al Morehouse College, la celebre università afroamericana di Atlanta. L’imprenditore miliardario e filantropo afroamericano Robert Frederick Smith ha infatti deciso di pagare di tasca propria il debito scolastico di tutti gli studenti che conseguiranno la laurea entro la fine dell’anno solare in corso. Che dire, Chapeau Bob.

E con quest’ultima notizia termina qui quest’edizione del TG USA. Noi ti ringraziamo per averci seguito, ti auguriamo una buona serata e se sei arrivato a leggere fin qui allora…FacceCaso!

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0