Tempo di lettura: 2 Minuti

Saint Pablo, il nuovo singolo e la playlist di Spotify

Saint Pablo, il nuovo singolo e la playlist di Spotify

Dopo il successo del primo singolo, Saint Pablo pubblica il suo nuovo brano. Subito ottimi feedback, come l'inserimento del brano nella playlist "Scuo

Arriva il patentino per smartphone
Il PlasticFree piace sempre di più!
Tipo da… Largo?!

Dopo il successo del primo singolo, Saint Pablo pubblica il suo nuovo brano. Subito ottimi feedback, come l’inserimento del brano nella playlist “Scuola Indie” di Spotify.

È uscito lo scorso 30 agosto il secondo singolo di Saint Pablo, “Ci pensi mai”. Dopo il successo del suo primo singolo, con oltre 50,000 streams su Spotify, l’artista ha lavorato sotto traccia alla sua seconda opera, confermando le sensazioni sul progetto avute dal primo singolo.

“Il brano è una metafora molto presente nella vita di tutti: è il paragone tra una storia d’amore e la stagione estiva, dall’idillio iniziale che coincide con l’inizio dell’estate, alla rassegnazione finale che coincide con gli ultimi giorni della stagione”.

Descrive così il suo nuovo singolo Saint Pablo, che prosegue “insieme a Mauro (produttore, ndr) abbiamo cercato di seguire la falsa riga del primo singolo, dandogli però un tocco di freschezza e di novità, in linea anche con il testo, discretamente malinconico”. Il brano è uscito a mezzanotte del 30 agosto, ma qualcuno aveva potuto ascoltarlo in anteprima lo scorso 4 agosto sul palco del Color Fest, dove Saint Pablo si è esibito per la prima volta live con i due brani da poco rilasciati.

Il singolo ha registrato subito un ottimo successo: Spotify lo ha inserito in “Scuola Indie”, la playlist editoriale che raccoglie tutte le novità degli artisti più interessanti della nuova scena italiana.

“Sono contentissimo che il brano sia piaciuto agli editor di Spotify, entrare in playlist al secondo singolo ancora senza etichetta e senza distributore. È un primo traguardo che punto a ripetere con le prossime uscite”, commenta così l’ingresso in playlist.

Il singolo, prodotto, come il primo, da Mauro Meddi, è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

BIOGRAFIA

Nato a Lamezia Terme il 5/09/1992, Saint Pablo, al secolo Pierpaolo Pingitore, si trasferisce a Roma nel 2011 per completare gli studi, abbracciando successivamente il ramo delle risorse umane. Nel corso degli anni, si ritaglia un posto importante nella scena romana, facendosi apprezzare e conoscere nel mondo più street e stringendo legami forti con diversi esponenti della stessa scena, che influenzano la sua musica e i suoi ascolti. Dopo alcuni anni dietro le quinte della musica, decide di fare il giro del palco e mettersi davanti, con un progetto solido e in totale autonomia. A fine maggio pubblica il suo primo singolo, “30 Ore a Berlino”, entrando nel panorama urban italiano; a fine agosto pubblica la sua seconda opera, consolidando quel posto tra le nuove promesse.

Segui Saint Pablo su:

Instagram
Spotify
Facebook

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0