Tempo di lettura: 2 Minuti

Uscite discografiche del venerdì: 6 Settembre 2019

Uscite discografiche del venerdì: 6 Settembre 2019

Tornano le uscite discografiche della settimana e noi di FacceCaso ve le raccontiamo nella nostra rubrica del venerdì passando come al solito dalla tr

Conto corrente su Facebook? Ci siamo sempre più vicino
Le priorità degli Italiani: si spende 5 volte di più in alcol e tabacchi che per l’università
Esercito e Sapienza: accordo sulla scuola di specializzazione

Tornano le uscite discografiche della settimana e noi di FacceCaso ve le raccontiamo nella nostra rubrica del venerdì passando come al solito dalla trap all’indie senza dimenticare il pop e rap.

Settembre è arrivato e con lui si torna tra i banchi di scuola o nelle aule universitarie, ma tranquilli perché ad allietare le ore di buco e le giornate sui libri ci saranno tante novità e buona musica tra le nuove uscite discografiche. Per rimanere in tema di ritorni non possiamo ignorare il nuovo singolo di Luca Dirisio, che torna dopo otto anni, non più giovane come quando il suo amico vendeva il tè (Luca Dirisio – Il mio amico vende il tè, 2004) e possiamo notare come in questo singolo Come il mare a Settembre, si sia ben omologato alle ormai nuove sonorità del pop. Tra gli album che aprono la strada a questa nuova stagione possiamo invece trovare i dischi di GionnyScandal con Black mood, Juonior Cally con Ricercato e  Marina feat. Sick luke con Compiti a casa. Infine tra i singoli notiamo sempre belle novità italiane come Aiello con La mia ultima storia, Post Malone con Non esiste amore a Napoli ed Emma Marrone con Io sono bella scritto da Vasco Rossi. Infine parliamo anche di ciò che avviene fuori dal nostro paese perchè oltre a ben due singoli di Camila Cabello ovvero Shameless e Liar abbiamo il ritorno dei One Republic e un featuring tra Steve Aoki e i Backstreet Boys, rispettivamente con Wanted e Let it be me.

Emma Marrone – Io sono bella

Torna Emma con la sua solita grinta, energia e l’attitudine rock. Un pezzo dove gli autori riescono a rappresentare pienamente la nuova Emma; determinata, coraggiosa e libera di essere se stessa. Il brano è stato registrato a Los Angeles allo Speakeasy Studio, in cui anche Vasco ha registrato i suoi ultimi album. Come  la stessa dichiara su La gazzetta del sud:

“Non è solo una canzone. È un regalo meraviglioso che mi hanno fatto Vasco Rossi e Gaetano Curreri, con la collaborazione di due giovani autori Gerardo Pulli e Piero Romitelli. Dopo 10 anni di lavoro è la ricompensa più grande che potessi ricevere. Ripenso a tutti i dischi che ho comprato e a tutti i concerti dove ho saltato come una matta cantando le sue canzoni con tutta la voce che avevo in corpo per farmi sentire dal kom. Perché volevo diventare come lui. Non avete idea di che cosa significhi per me avere in bocca le sue parole .. E quindi sorrido! Sempre con lo sguardo basso, come in questa foto, per nascondere le lacrime anche se sono di gioia. E me la godo … sì me la godo di brutto”.

OneRepublic – Wanted

Un singolo che molti hanno avuto modo di sentire nell’ultimo tour della band, quindi non è una vera e propria sorpresa, ma comunque una novità ben gradita vista la mancanza del gruppo dalle scene. Un brano che porta sonorità nuove che possono far storcere il naso ai fan più accaniti dei One republic.

Camila Cabello – Liar e Shameless

Torna l’ex voce dei Fifth Armony con ben due singoli dove si dimostra sempre romantica e grintosa allo stesso tempo. Camila Cabello ha scelto due brani destinati a scalare le classifiche: “Shameless” e “Liar”. Entrambi i pezzi saranno inclusi nell’album di prossima uscita, “Romance”. Due canzoni pop preparati proprio per valorizzare la voce dell’artista. Le influenze elettroniche regalano alle due freschezza e hype. Solamente di “Shameless” Camila ha anche pubblicato il video sul suo canale di Youtube.

#Faccecaso

Di Dario Argenziano

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0