Tempo di lettura: 2 Minuti

Minaper ha un pezzo di estate da regalare a chiunque voglia evadere

Minaper ha un pezzo di estate da regalare a chiunque voglia evadere

Nuovo singolo per Minaper, giovane artista romana che pubblica oggi un brano dal sapore decisamente estivo... ma anche non solo... “Agosto” è l’ultim

Uscite discografiche del Venerdì: 15 Marzo 2019
Marco Guazzone torna con un nuovo singolo prodotto da Elisa
La Musica Attuale, il quarto appuntamento con Scarda

Nuovo singolo per Minaper, giovane artista romana che pubblica oggi un brano dal sapore decisamente estivo… ma anche non solo…

“Agosto” è l’ultimo singolo della cantautrice capitolina MINAPER fuori oggi su tutte le piattaforme digitali. A dispetto del nome, palesemente evocativo circa la bella stagione e l’estate, è una ballad dai toni e colori invernali riflessivi emersi grazie alla produzione di Francesco Megha e il mastering di Vincenzo Maria Cristi.

“Questa canzone parla di paura e resistenze interne, la giostra di cui parlo è quella della musica e di tutte le dinamiche che mi mettono a disagio, della tendenza a mettermi in discussione nei diversi aspetti della vita, nelle relazioni con gli atri e soprattutto con me stessa. Alla fine spesso sono solo paure e come dico nella canzone “ma poi non casco io e neanche il mondo” è una sorta di mantra per trovare sollievo, un promemoria per ritrovare la leggerezza necessaria, evadere dall’immobilità delle valutazioni e finalmente agire..”

Un brano nato per caso, nell’arco di un pomeriggio d’agosto, uno dei tanti, ma non uno qualsiasi. Difatti il vento preannunciava un classico temporale estivo, con il meteo che rispecchiava fedelmente l’umore di Martina (Minaper) in quel preciso frangente. Il vento specialmente mentale prometteva presto una tempesta emotiva che trasportava l’artista con estrema naturalezza verso la stesura di un brano scritto con il cuore in mano e sulle note di una chitarra.

Agosto, inizialmente nato dall’esigenza di esistere e meno dall’esigenza d’essere reso pubblico, conduce la cantautrice a spogliarsi di ogni incertezza a riguardo, svestendosi così dai preconcetti e dalla ricerca spasmodica di qualcosa di complesso e ricercato; restando su un giro di accordi classico con dei bpm morbidi utili a rallentare il ritmo dei pensieri, MINAPER ci regala la verità, la sua. Quella nata tra le macerie dei pensieri e destinata ad una tavolozza ricca di colori grazie alla produzione di Francesco Megha.

“Sentivo di non aver detto molto con il precedente EP avvertendo un senso di fuori fuoco, di incompiuto, così ho deciso di pubblicare “agosto”.

Chi è Minaper

Foto di Marco Del Pozzo

MINAPER è il progetto della cantautrice romana Martina Forlani.
In un imprecisato momento degli anni 90 riceve in regalo la sua prima chitarra e inizia subito a suonarla. Parallelamente scrive testi e quando capisce che le due cose in realtà possono diventare una sola, inizia a scrivere le sue canzoni. Scrivere è “solo” una cosa che le piace fare e per molto tempo continua a farlo senza però rendere pubblico alcun brano.
Spinta dalla curiosità di sperimentare la condivisione dopo anni di scrittura “casalinga” pubblica il suo primo EP “minaper” per Oltre le Mura Records nel novembre 2019.
Non ancora sazia, sente l’esigenza di fare il punto su questo primo ciclo del suo progetto e pubblica il singolo “Agosto” per Oltre le mura Records e Povery Dischy, in uscita il 15 gennaio 2021.

#FacceCaso

Di Giorgia Groccia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0