Tempo di lettura: 1 Minuti

Neim: “Solo un secondo (Rossofuoco)” si ispira a una frase di Lewis Carroll

Neim: “Solo un secondo (Rossofuoco)” si ispira a una frase di Lewis Carroll

Dal 4 maggio sulle piattaforme digitali e in radio per Leindiemusic/Artist First il nuovo singolo del duo toscano indie-pop dalla forte identità dark

Rivoluzione musicale: ecco “Movimento Musica”
EUCYS 2018: 6 italiani a caccia del titolo!
Millie: la gat-professor dell’università di Chester

Dal 4 maggio sulle piattaforme digitali e in radio per Leindiemusic/Artist First il nuovo singolo del duo toscano indie-pop dalla forte identità dark Neim.

Fuori dal 4 maggio per LeindieMusic/Artist First su tutte le piattaforme streaming e in radio Solo Un Secondo (Rossofuoco), nuovo singolo del duo toscano indie-pop dalla forte identità dark NEIM. Il brano si ispira a una frase di Lewis Carroll: “Per quanto tempo è per sempre? A volte, solo un secondo”.

“Solo Un Secondo prende ispirazione dalla frase celebre nel dialogo fra Alice e il bianconiglio nel romanzo di Carrol. È una riflessione spietata sulla propria vita. Cosa abbiamo fatto? Chi siamo? Che la vita duri un secondo o in eterno, cosa abbiamo concluso? Se sapessimo che la nostra vita sarà corta o lunga cambierebbe qualcosa? È già tutto scritto? Questa canzone è per un amico, un fratello venuto a mancare troppo presto, colui che ha lasciato una riflessione importante sulla nostra esistenza” – NEIM.
CREDITS BRANO
Testo: NEIM
Musica: NEIM, THEGEØMETRA (Fabrizio Pagni)
Produzione: THEGEØMETRA
Mix e Master: THEGEØMETRA, Daniele Nelli
Studio di registrazione: 360 Music Factory, Livorno

Chi sono i Neim

“Siamo un duo dark pop dalle radici pisane e livornesi. Nonostante il derby competitivo della situazione, abbiamo imparato a convivere. La cosa che ci caratterizza è l’essere due estremi, il giorno e la notte, il bianco e nero, il buio e la luce.
Marco, il cantante, vive di notte; Giovanni, il batterista, vive di giorno. In questo troviamo un punto d’incontro che permette alla nostra musica di nascere e di avere varie sfumature di colore”.
NEIM sono un duo pop-rock dalle venature dark. Ispirati ed influenzati da band come Placebo, 30 Seconds To Mars, Depeche Mode, Hurts e simili, vengono alla luce dall’incontro col musicista e produttore livornese THEGEØMETRA (Fabrizio Pagni), il quale li riveste di un sound deciso, chiaro ma allo stesso tempo etereo, fuori da ogni logica immaginata. Gli arrangiamenti e i testi “viscerali” fanno sì che i NEIM vengano inquadrati nel genere di musica “dark pop”.

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0