Tempo di lettura: 3 Minuti

La Germania parla ai giovani con un originale spot anti Covid

Il video è stato subito condiviso da moltissimi utenti in poco tempo. La Germania si dimostra nuovamente uno Stato pioniere per tante belle idee. Il

Coronavirus si diffonde e le scuole chiudono: ecco cosa sta succedendo in Italia
Scuola, distanziamento impossibile? Non proprio…
Piemonte, facci capire: le scuole sono state riaperte o no?

Il video è stato subito condiviso da moltissimi utenti in poco tempo. La Germania si dimostra nuovamente uno Stato pioniere per tante belle idee.

Il governo tedesco ha realizzato uno spot molto originale, indirizzato alle giovani generazioni, per sensibilizzarle sull’emergenza Covid e invitarle a stare a casa, per il bene della Germania stessa.

Il video è ambientato nel futuro. Si apre con un’intervista ad un uomo cui si chiede di raccontare il 2020 e la battaglia contro la malattia. L’atmosfera è resa solenne da musiche epiche stile Seconda Guerra Mondiale, il che segnala una grande autoironia da parte dei tedeschi. Il signore anziano racconta lo sforzo che fece la sua generazione, fondamentale per combattere la malattia: stare a casa sul divano.

Lo spot è molto semplice e chiaro e ha un’efficacia comunicativa immensa. Rappresentare il giovane di oggi come l’anziano del domani è una strategia perfetta per immedesimarsi nell’altro.

Il messaggio che si evince è cristallino: il Covid verrà sconfitto, supereremo questa emergenza e torneremo a parlarne in un contesto di normalità, ma questo sarà possibile grazie allo sforzo di coloro che con responsabilità sono rimasti in casa per contenere il contagio.

“Sai qual è la cosa giusta e questi saranno i risultati perché tu la farai” è il messaggio implicito.

Più staremo in casa, prima usciremo dalla crisi, se non lo faremo le conseguenze potrebbero essere gravi. Il governo tedesco dà fiducia a queste generazioni dicendo loro chiaramente che la responsabilità del futuro del Paese è nelle loro mani. Un’ottima strategia per responsabilizzarle.

In Italia, siccome ci piace parlare, abbiamo polemizzato su questo spot ma, d’altronde, un’iniziativa del genere non sarebbe stata mai realizzabile. In Germania il popolo percepisce un grande impegno da parte dello Stato e questo permette al governo di delegare ai cittadini il compito sulla fiducia, molto intensa tra le due parti. Nel nostro Paese prediligiamo le comunicazioni più istituzionali e la fiducia è inferiore.
D’altronde non è molto elegante chiedere ad un giovane di rimanere sul divano registrando quasi il 30% di disoccupazione giovanile.

#FacceCaso

Di Luca Matteo Rodinò

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0