Tempo di lettura: 1 Minuti

A lezione di scuola da Suor Anna

A lezione di scuola da Suor Anna

La religiosa che ha progettato un piano per far risparmiare 17 miliardi di euro allo stato. Oggi parliamo di una suora. Una suora che si è scagliata c

Il futuro dell’Università italiana: il ministro Manfredi risponde
Vacanze alternative? Scegli Yescapa per un’esperienza on the road!
“Generazione Boomerang”: Mantova investe sui giovani


La religiosa che ha progettato un piano per far risparmiare 17 miliardi di euro allo stato.

Oggi parliamo di una suora. Una suora che si è scagliata contro la scuola e il Ministero dell’Istruzione e soprattutto contro i sindacati. Perché?

Perché in Italia si dichiara che vengono spesi circa 8000€ ad alunno quando in realtà ne servono molti meno e nonostante questo nulla funziona.

Per cui Suor Anna ha ideato una sorta di “buono scuola” che prevede il costo esatto per l’ “autosostenibilità” dello studente e la proposta è stata approvata dal consiglio dei ministri.

Inoltre afferma che la scuola è l’istituzione più sindacalizzata e che quindi anche riforme ottime come (secondo lei) la Buona Scuola non possono intaccare il nostro antico sistema scolastico. Il far lavorare più gente possibile e laureata serve a molto poco, quando i precari sono in aumento e la natalità in diminuzione.

E Suor Anna non ha tutti i torti, la scuola cambierà? Mah.

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0