Tempo di lettura: 2 Minuti

I Safarā tornano con “squisio” il nuovo brano, prodotto da Luca Vicini (Subsonica)

I Safarā tornano con “squisio” il nuovo brano, prodotto da Luca Vicini (Subsonica)

Nuova release per i Safarā, che tornano oggi, venerdì 24 Novembre, con il singolo “squisio” che rappresenta un atto di autoerotismo musicale. Dopo

Andrew Sound pubblica il suo remix del brano “Together” del produttore Rejort
Marco Achtner: la sua nuova “Beethoven” ha anche un video ufficiale!
ADHD, l’argento vivo di Silvestri e Rancore per gli studenti

Nuova release per i Safarā, che tornano oggi, venerdì 24 Novembre, con il singolo “squisio” che rappresenta un atto di autoerotismo musicale.

Dopo aver servito un tris di singoli che ha riscosso la curiosità degli addetti ai lavori e non, tornano i SAFARĀ con un nuovo singolo, “squisio”, fuori venerdì 24 novembre.

“squisio” è uno stato d’animo, è quella sensazione che provi quando sei di ritorno in macchina da casa dell’altro, quando il tempo procede più lento, quando i semafori, gialli o arancioni che siano, ci accompagnano e ci ricordano di rallentare ancora di più, un modo per godersi quel momento.

Vivere con estasi una sospensione temporale, come quando da piccini, tra i vicoli della Toscana, si giocava tutti a nascondino e se volevi sospendere il gioco bastava gridare “Squisio!!”. Una semplice parola di rito che annullava la partita in corso, per poter poi ricominciare.

possiamo anche fumarci il tempo
tanto il tempo fuma sempre noi

“squisio” è un atto di autoerotismo musicale, una serenata dedicata a noi stessi, un film con un solo attore diretto da un regista che porta lo stesso nome del protagonista. Poco importa se la trama non sia condivisa dall’altro che non si vede mai e viene solo immaginato, pensato. Quello che conta è quello che conduce la nostra mente al di là di questo film, al di là di “squisio”, al di là dell’amore stesso.

I SAFARĀ sono Stefano Morlando (voce), Federico Bartoli (basso), Tommaso Raimondo (chitarra) e Giulio Breschi (batteria).

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0