Tempo di lettura: 3 Minuti

Un video per dimostrare quanto vali e dare una sterzata alla tua carriera

Un video per dimostrare quanto vali e dare una sterzata alla tua carriera

E' partito il contest di Invitalia dedicato a noi giovani per sostenere le nostre imprese nascenti, le nostre idee e i nostri progetti.   Sei lì

Bando per studiare all’Estero? Taaaaac!
Bando Ministero Istruzione: 50 milioni per promuovere integrazione e accoglienza
Bando per alloggi universitari a Verona

E’ partito il contest di Invitalia dedicato a noi giovani per sostenere le nostre imprese nascenti, le nostre idee e i nostri progetti.

 

Sei lì che ti scervelli per cercare di capire quanto investire nell’impresa che hai in testa da molto tempo. Sei lì che, ovviamente, non riesci a trovare i soldi. Eppure la tua idea vale, vorresti promuoverla, farla vedere e farla apprezzare.
Se sei lì che pensi tutte queste cose, è il momento di andare a fare un giro sul sito di Invitalia, l’Agenzia nazionale di proprietà del Ministero dell’Economia per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa che gestisce tutti gli incentivi nazionali che favoriscono la nascita di nuove imprese e le startup innovative. Negli ultimi giorni, questa agenzia ha lanciato un contest molto interessante, basato sulla realizzazione e presentazione di un video che racconti in pochi minuti: si chiama “Business Stories” e si lega all’avvio di “Nuove imprese a tasso zero”, quella serie di incentivi del Governo gestiti dalla stessa Invitalia e dedicati ai giovani e alle donne. Il video realizzato dai partecipanti verrà caricato sull’account YouTube del contest e il punteggio più alto per ottenere il finanziamento verrà poi calcolato sommando i voti della giuria e i likes che il video stesso otterrà una volta online. Si parla di 4mila Euro per il vincitore, 2mila per il secondo classificato e 1000 per il terzo, soldi che gli aspiranti imprenditori potranno subito reinvestire nella loro idea.
Un’occasione importante, dicevo, che già in molti hanno colto al balzo. Tra le proposte più interessanti, ecco “CHANGE – any CHallenge is An opportuNity to Grow Exponentially”, realizzato da Davide Veneroso, Giuseppe Mannino, Rosario Abbate, Eliana Pitti. Noi di #FacceCaso abbiamo contattato questi ragazzi per farci spiegare più nel dettaglio la loro idea. ” ‘Change’ é la fase iniziale di un progetto più grande che diventerà “Dea Strategica”. É un gruppo che nasce dall’iniziativa di tre ex colleghi universitari impegnati in quello che loro stessi hanno chiamato, in maniera piuttosto significativa, “consulenza strategica reciproca”. Nel continuo incontro e scontro col mondo del lavoro, si sono resi conto che la loro esperienza é simile a quella di tantissimi altri che sono alla ricerca di una maggiore soddisfazione professionale o anche semplicemente di un lavoro vero e proprio. I loro obiettivi, dal più piccolo al più grande, sono quelli di condividere la loro esperienza, la loro conoscenza, formare un gruppo con diverse competenze, istaurare una rete che leghi il lato della domanda e dell’offerta di lavoro. Il tutto con grande attenzione a chi cerca lavoro, ricordando sempre che in economia l’offerta di lavoro non é quella delle imprese ma proprio quella dei lavoratori che, con la loro attività, offrono questo importante fattore della produzione. Change è un processo di cambiamento che parte dal basso e si sviluppa con l’analisi delle competenze individuali e potenziali da mettere al servizio delle aziende”. Queste, le parole dei ragazzi coinvolti in un’iniziativa fresca e a forte stampo giovanile.

Il bando è già online e tutti i dettagli li puoi trovare cliccando QUI. Dai, mettiti alla prova!

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0